September 17, 2019

Chimera Comix, la fiera del gioco e del fumetto che sabato 29 e domenica 30 giugno trasforma Arezzo nella capitale del divertimento: fumetti, games, giochi da tavolo, cosplay, eventi fantasy.
Organizzato dall’Associazione Mystara in collaborazione con la Fondazione Arezzo Intour e la CNA di Arezzo e grazie alla Fondazione Guido d’Arezzo che ha concesso gli spazi, il festival offre la possibilità di immergersi in un mondo pieno di magia dove la dimensione del “gioco” è la sola protagonista.

Per due giorni il Prato e la Fortezza della città toscana sono lo strepitoso palcoscenico per un programma fitto di spettacoli, concerti, eventi ludici, concorsi e proposte culturali.  Qui sarà allestita l’area comics dove fumettisti, editori e autori indipendenti possono mettere in mostra i loro lavori e dove saranno organizzati contest a tema per gli illustratori.

Giochi di carte collezionabili, giochi da tavolo, Dungeons & Dragons, wargame, saranno protagonisti dell’area games con tante associazioni del settore pronte a coinvolgere i visitatori.
Qui verrà messo in mostra Thanos costruito da Prizmatec Cosplay e in alcuni momenti della due giorni sarà possibile osservarlo in azione così come sarà possibile scoprire un’armatura che raffigura un ultramarine del gioco di ruolo da tavolo con miniature Warhammer 40.000.

Immancabili le console PS4 e le postazioni Gaming PC, che nell’area videogames saranno a disposizione del pubblico che potrà provare nuovi videogiochi e sfidarsi in tornei a premi dedicati a Fortnite, Fifa 19, League Of Legends.

Spazio anche a Chimera Comix Bricks con un’esposizione di opere realizzate in mattoncini a cura dell’associazione Brickpatici, possibilità di gioco libero da 0 a 99 anni e acquisto di mattoncini a peso e set.

Prevista anche l’area dedicata ai Live War Games, dove squadre di sfidanti potranno misurarsi nel Paintball, nell’Archery Games, nel Softair e nel Lasertag.
Nell’area “Live Action Role Play”, si potrà giocare con tornei d’arme e avventure fantasy.

Spazio anche al genere horror con un’area che si ispira ai classici “Vicoli della Paura”, dove il Chimera Comix presenterà il percorso survival zombie.
Nell’area live gli amanti del Cosplay potranno sfidarsi in una doppia gara: la prima è in programma sabato 29 alle ore 16:00, la seconda domenica 30 alle ore 15:30. 

Quindi, alle ore 22.00, il palcoscenico passerà alla musica con i concerti di una famosa cover band. Con più di 25 anni di carriera, oltre 2.000 concerti, 18 album pubblicati, 4.623.079 di visualizzazioni su YouTube, più di 300.000 fan su Facebook saranno i Gem Boy a far ballare il pubblico la sera del 29 giugno, mentre domenica 30 giugno il gran finale è affidato ai PanPers che presentano lo spettacolo “Non Facciamo Tardi”.
Il Chimera Comix dedicherà uno spazio speciale alle serie cinematografiche come “Star Wars la celeberrima saga ideata da George Lucas, al mondo magico di Harry Potter, Marvel, The Walking Dead, Vikings e Game of Thrones.

In omaggio ad Arezzo e alla sua importantissima storia non mancheranno momenti di rievocazione storica con comparse vestite in abiti medievali e rinascimentali, giocolieri, giullari e mangiafuoco.
Durante la due giorni sarà parcheggiata in fiera una replica della DeLorean di “Doc” Brown del film “Ritorno al Futuro”, messa a disposizione da DeLoreanXEventi.

E per chi ama guardare il cielo durante l’evento Chimera Comix, l’Associazione Nuovo Gruppo Astrofili, proporrà un ricco programma di lezioni/proiezioni nel Planetario di proprietà dalla Fondazione Arezzo Intour (il programma completo è disponibile qui: https://www.arezzoastrofili.it/arezzo-astrofili-al-chimera-comix/). Tra le curiosità sarà presentato al pubblico un modello del razzo “Saturno 5” (quello che ha portato gli astronauti della missione Apollo 11 sulla luna) della grandezza di 5 metri.

Infine il festival accoglierà i suoi visitatori con uno strepitoso stand dedicato all’enogastronomia dove sarà possibile assaggiare i prodotti tipici del territorio.

Orario: sabato 29 giugno dalle ore 11.00 alle ore 24.00; domenica 30 giugno dalle ore 10.00 alle ore 21.30. 
Informazioni e biglietti:
“http://www.chimeracomix.com”>http://www.chimeracomix.com
FB: @chimeracomix

Parcheggi e aree camper
Parcheggiare ad Arezzo è facilissimo: la città è dotata di una capillare rete di aree di sosta gestite dalla società Atam SpA che offre anche un servizio di bike sharing e car sharing e ricarica di veicoli elettrici.
Con la tessera Arezzo Card, la carta integrata per il pagamento dei servizi urbani per la mobilità di Arezzo, è inoltre possibile sottoscrivere forme di abbonamento e provvedere al pagamento dei servizi di sosta e di trasporto attraverso un borsellino elettronico ricaricabile (per maggiori informazioni: www.arezzocard.it).
Per i camperisti è disponibile unarea attrezzata camper in via Pierluigi Da Palestrina dotata di colonnina per il rifornimento di acqua potabile (servizio a pagamento), di pozzetto per lo scarico delle acque reflue e di vuotatoio per le cassette wc estraibili (servizi gratuiti). Il collegamento con il centro storico è garantito mediante l’impianto meccanizzato di risalita (scale mobili), sempre in gestione ad Atam Spa, che collega il vicino parcheggio di via Pietri a Piazza della Libertà, cuore del centro storico.
Per informazioni sui parcheggi e su tutti i servizi erogati da Atam Spa: https://www.atamarezzo.it

Cinzia

Comments are closed.