August 19, 2019

L’azienda d’oltralpe si appresta ad affrontare la stagione 2020 forte di nuove proposte inserite nei principali segmenti presidiati. Pilote prosegue la sua mission votata all’alta possibilità di personalizzazione dei veicoli, rinnovando la veste esterna e introducendo nuove essenze e design per gli interni a beneficio di tutte le nuove produzioni

E’ uno dei più importanti produttori europei che da sempre può vantare un’offerta particolarmente ampia e variegata in grado di coprire ampiamente tutti i principali segmenti del mercato, forte di prodotti in continua evoluzione e proposte in grado di soddisfare le più differenti esigenze in fatto di dimensioni, layout e gusto estetico. Pilote prosegue anche per la stagione 2020 l’importante percorso iniziato qualche anno fa finalizzato alla realizzazione di prodotti dai contenuti tecnico-costruttivi al passo con in tempi e caratterizzati da ampie possibilità di personalizzazione. Una vocazione quest’ultima resa tangibile innanzitutto dai tre differenti livelli di allestimento previsti, denominati Essentiel, Sensation ed Emotion, sia nelle gamme di profilati Pacific sia di motorhome Galaxy che, per la nuova stagione, si vestono di nuovo. Mantenendo come sempre un disegno specifico per ogni variante, le serigrafie esterne vengono totalmente rinnovate nei colori e nelle forme, aumentando così ancor di più la forte personalità dei veicoli. Un ulteriore passo in questa direzione si concretizza anche con un nuovo look dell’arredo interno, che si avverte innanzitutto per il nuovo disegno di pensili superiori: le più classiche maniglie a vista lasciano ora posto a meccanismi di sblocco nascosti, una soluzione volta a creare un maggiore effetto di continuità e di profondità dell’arredo. Salgono inoltre a quattro le essenze disponibili: dalla “Matt Aspen” che abbina una tinta legno con venature orizzontali a inserti bianchi, colore che viene proposto per interno in versione laccata nella variante “Aspen & Glossy White”, alla particolare “Matt Country” che richiama colori e stili tipici degli chalet di montagna, replicata anche con finitura bianca nel “Country & Glossy White”. Ma le possibilità di scelta non finiscono qui, oltre ai numerosi abbinamenti possibili tra tappezzerie, tende e cuscini decorativi, due sono ora le colorazioni disponibili per i piani del mobile cucina e del tavolo del soggiorno: la già conosciuta “Lucido White”, dalla tinta bianco laccato, e la nuova “Mika Black”, che regala un piacevole effetto marmo color grigio antracite.

Per quanto concerne invece le novità in fatto di modelli, la principale e più importante new entry nell’ampia gamma di profilati di casa Pilote è rappresentata dal nuovo Pacific P 696 D, qui nella versione entry-level Essentiel. Allestito su base Fiat Ducato dotato dei nuovi propulsori Euro 6d-temp con potenze a partire da 120 CV e dedicato principalmente all’equipaggio di coppia, sviluppa in 699 cm un layout che fa della vivibilità diurna il suo punto forte, grazie all’ampio salotto disponibile nella parte anteriore del veicolo. Inserito in un contesto arioso e luminoso, è infatti in grado di ospitare attorno al tavolo centrale – ampliabile a libro – fino a otto commensali, grazie a un maxi living in conformazione “face to face” formato da due generosi divani contrapposti e integrato con la cabina di guida.

Nella parte centrale trova posto, sul lato sinistro, il blocco cucina a “L” rivolto verso il soggiorno il cui piano – qui nella nuova variante “Mika Black” – ospita un piano cottura a tre fuochi e un lavello di forma circolare. Deputati allo stivaggio sono presenti pensili a soffitto, cassetti e vani a giorno, mentre il frigorifero a colonna da 160 litri è collocato sul lato opposto. La parte posteriore è invece interamente dedicata alla sala da bagno. Accessibile grazie a una porta a serranda scorrevole, prevede al suo interno un box doccia sparato di dimensioni domestiche, wc con cassetta estraibile, mobile lavabo ad angolo e un ampio armadio dotato di doppia anta scorrevole, attrezzato con cassetti, appendiabiti e vani a giorno e posizionato sopra al gavone garage.

Quest’ultimo, in particolare, è accessibile sia internamente grazie a un pratico sportello realizzato nel locale bagno, sia esternamente con l’ausilio di due sportelli simmetrici. Il vano è ricavato sfruttando tutta la larghezza del veicolo e, sul lato sinistro, presenta un pratico sviluppo verticale a tutta altezza. Completa l’allestimento il letto basculante anteriore a movimentazione elettrica, mentre due ulteriori posti letto opzionali sono ricavabili dalla trasformazione della dinette.

Rimanendo nel segmento dei profilati il Pilote Pacific P 746 GJ rappresenta uno dei veicoli più interessanti per il nostro mercato, qui nell’allestimento Essentiel Model Year 2020 con la variante d’arredo “Aspen & Glossy White”. Offre in 745 cm di lunghezza un layout composto dai comodi letti gemelli in coda posizionati sopra un garage passante, semidinette anteriore integrata con la cabina di guida, coadiuvata da un divanetto laterale e servita da un tavolo ancorato a parete e servizi centrali.

Questi sono composti da un blocco cucina a “L” fronteggiato dalla colonna frigo, mentre la toilette si sviluppa in due ambienti indipendenti: box doccia sul lato sinistro e il locale wc sul quello opposto. L’allestimento si completa con la presenza, nella parte anteriore, di un letto matrimoniale basculante, che porta così a quattro i posti letto previsti per la notte.

Passando invece alle versioni integrali Galaxy, si segnala l’adozione di due differenti tipologie di telaio della base meccanica del Fiat Ducato, qui equipaggiata con i nuovi propulsori da 2,3 litri Euro 6d-temp e potenze che partono da 140 CV: telaio Camping-Car Special per le versioni Essentiel e Sensation e telaio AL-KO per le più rifinite Emotion, in questo caso abbinato a un doppio pavimento passante. Per il 2020 l’offerta si amplia ulteriormente introducendo il nuovo Galaxy 720 FC, qui nella variante intermedia Sensation. Un veicolo che riprende il layout offerto quello del fratello maggiore G 740 FC proponendo però alcune rivisitazioni che consentono di contenere la lunghezza esterna in 724 cm.

La parte anteriore ospita il living,  proponendo l’affermata dinette in conformazione “face to face” che, coadiuvata dalle poltrone girevoli della cabina di guida e servita da in tavolo centrale ampliabile a libro, può comunque ospitare comodamente quattro o cinque persone. Alle spalle del soggiorno è posizionata la cucina dalla forma rettangolare, caratterizzata da un piano dove trovano posto il lavello rettangolare e il piano cottura a due fuochi e fronteggiata dal frigorifero a colonna da 160 litri.

La zona toilette, sviluppata in conformazione passante in due ambienti separati, prevede un box doccia dotato di porta in metacrilato e relativa colonna attrezzata lungo il lato sinistro, fronteggiato dal locale bagno provvisto di porta a battente. La doppia possibilità di chiusura di quest’ultima, unita alla presenza di una porta scorrevole che isola la camera di coda, garantiscono all’equipaggio la necessaria privacy e la massima fruibilità di tutti gli ambienti in qualsiasi situazione.

La camera padronale ospita un matrimoniale nautico a penisola con gavone garage sottostante, affiancato dai due armadi guardaroba che, a differenza del solito, si trovano in posizione rialzata rispetto al piano inferiore, consentendo così la creazione di due utili comodini, provvisti di portaoggetti. Ulteriori due posti per la notte sono infine garantiti dal letto basculante anteriore, discendente sopra la cabina di guida.

Per la nuova stagione questo layout sarà inoltre disponibile anche in versione profilato classico, con il Pacific P 720 FC, e profilato dotato di letto basculante anteriore, il Pacific P 726 FC. Due veicoli che, con molte probabilità, faranno il loro esordio in occasione dei saloni di inizio stagione.
Passando alle proposte di lunghezza maggiore, il motorhome Galaxy G 781 C Emotion, qui aggiornato con le specifiche dei Model Year 2020, dimostra la chiara propensione a fornire ampi spazi interni in grado di garantire il massimo comfort al suo equipaggio.

Lungo 799 cm e caratterizzato da una massa complessiva a pieno carico pari a 45 q.li, è allestito sulla base meccanica del Fiat Ducato abbinato al telaio AL-KO. Una soluzione che consente la creazione di un doppio pavimento passante alto 21 cm che, oltre ospitare serbatoi e impianti, fornisce anche utili vani di stivaggio accessibili sia internamente tramite delle botole ricavate a pavimento, sia esternamente tramite gli appositi sportelli presenti sulle fiancate. I Galaxy G 781 C fa dell’abitabilità interna una delle sue caratteristiche principali, a cominciare dal living anteriore. Un salotto che si avvale di una confortevole semidinette a “L”, supportata dalle poltrone girevoli e da un ulteriore divanetto laterale e servito da un ampio tavolo centrale, qui con piano rivestito nella nuova variante “Mika Black”. La zona servizi è composta da un blocco cucina a “L” dotato di piano cottura a due fuochi e lavello circolare, fronteggiata dalla colonna frigo da 160 litri e da un’utile dispensa estraibile a sviluppo verticale.

Proseguendo verso la parte posteriore si trova la toilette; sviluppata in due ambienti separati prevede sul lato destro il locale bagno con wc dotato di cassetta estraibile e lavabo mentre, sul lato opposto, è posizionato il box doccia indipendente. Completa l’allestimento la camera padronale che adotta il letto centrale nautico su gavone garage, al quale si aggiungono due ulteriori posti per la notte grazie basculante anteriore. Infine, si segnala la possibilità di richiedere in opzione su questo modello anche il prestigioso riscaldamento a convettori Alde.

Novità anche sul fronte dei veicoli furgonati, anch’essi oggetto nelle ultime stagione di continui aggiornamenti. Confermati i due differenti livelli di allestimento destinati all’arredo interno: il più moderno e rifinito “Premium”, caratterizzato da un mobilio che regala un gioco di chiaro-scuro abbinando parti di colore bianco a elementi grigio antracite, e la versione standard, oggetto di cambiamenti per la nuova stagione. Due sono infatti ora le nuove tonalità di arredo disponibile, sempre in essenza legno con inserti di colore bianco, denominati “Aspen” e “Country”. 
Il 2020 però non è solo sinonimo di nuovi arredi, ma cresce anche l’offerta dei modelli disponibili: si chiama Foxy V 600 J la principale novità di casa Pilote, qui contraddistinto da un interno in versione “Premium”.

Un veicolo allestito sempre a partire dalla base meccanica del Fiat Ducato, con lunghezza pari a 599 cm, destinato esclusivamente all’equipaggio di coppia, in virtù della tipologia di soggiorno adottata. Un living che esce dagli schemi comuni per l’assenza della classica panca fronte marcia, al posto della quale è stato realizzato un mobile basso provvisto di vani, portando così solo a due i posti omologati per il viaggio. La dinette è quindi composta da un tavolo ancorato a parete dotato di prolunga, fruibile grazie alla rotazione dei sedili della cabina di guida. Sul lato opposto spazio al blocco cucina, collocato a sbalzo sul portellone, che ospita un frigorifero a compressore, un piano di lavoro a ribalta e un monoblocco inox con lavello e gruppo cottura a due fuochi.

Il nuovo V 600 J si avvale di un locale bagno di nuova concezione: dotato di porta scorrevole a serranda, finestra e oblò a soffitto, sfrutta elementi a scomparsa, quali il lavandino a ribalta ed il wc scorrevole, a tutto vantaggio della creazione di un vero e proprio box doccia, risultando così pratico e funzionale in ogni occasione.

Sviluppata nella parte posteriore del veicolo, la zona notte fa affidamento sui comodi letti gemelli accessibili con facilità grazie alla presenza di due gradini. A beneficio dello stivaggio, nella camera posteriore sono presenti dei pensili a soffitto, vani a giorno e un armadio a pozzetto con appendiabiti ricavato sotto al letto destro. 

Un classico intramontabile rimane il modello Foxy V 600 G, che sviluppa in 599 cm uno layout più diffusi in questa categoria: quello con letto matrimoniale trasversale posteriore, semidinette anteriore integrata con la cabina di guida e servizi centrali, qui formati dal blocco cucina a sbalzo affiancato dalla colonna in cui sono inseriti il frigorifero e l’armadio guardaroba e dal già citato nuovo locale toilette modulabile. Ecco il Model Year 2020 qui in versione standard, portando quindi in dote il nuovo stile dell’arredo interno.

Dimensioni contenute in 541 cm e massimo sfruttamento degli spazi sono invece le caratteristiche del Foxy V 540 G. Un van che fa dell’agilità di movimento il suo punto di forza e che potrà disporre, a partire dalla prossima stagione, anche dell’utile tetto a soffietto, che consente di portare così a quattro i posti disponibili per la notte. Un optional, quest’ultimo, riservato al momento sollo ai modelli di dimensione maggiore. L’allestimento, qui in versione Premium, prevede il classico letto matrimoniale trasversale posteriore, semidinette anteriore integrata con la cabina di guida e una zona servizi composta da un blocco cucina lineare e da un bagno con piatto doccia ricavato nel corridoio centrale.

Foto gallery

Danilo Colombo

Comments are closed.