November 18, 2019

Sun Living continua il suo processo di evoluzione anche per la stagione 2020, con piccoli accorgimenti e nuovi modelli. Il rinnovato brand entry-level di casa Adria presenta l’inedito A 75 SL, il suo primo mansardato provvisto di letti gemelli posteriori pensato per la famiglia in cerca di un abitacolo spazioso e confortevole

Nove semintegrali, tre mansardati e due van: questi sono i numeri con i quali Sun Living si presenta ai blocchi di partenza della stagione 2020. Dopo la completa rivoluzione a cui è stato sottoposto due anni fa, il brand di casa Adria cerca di rafforzare ancor di più la sua presenza nella fascia entry-level del mercato, portando in dote tutto il savoir-faire e le peculiarità tecnico-costruttive tipiche del produttore sloveno. Per la nuova stagione, innanzitutto, Sun Living arricchisce la linea esterna della sua collezione, con serigrafie ora più regolarmente estese lungo le pareti dei veicoli per donare maggiore dinamismo. Non mancano novità anche a livello di prodotto, con un particolare occhio di riguardo a veicoli non destinati solamente all’equipaggio di coppia, ma ideali anche per la famiglia di tre o quattro persone o per equipaggi più numerosi.

La novità assoluta va ad arricchire la collezione dei mansardati: si chiama Sun Living A 75 SL. Allestito sempre sulla base meccanica del Fiat Ducato, sviluppa in una lunghezza pari a 742 cm il comodo layout dei letti gemelli in coda posizionati sopra un capiente gavone garage passante, ormai sempre più diffuso anche in questa categoria. Una soluzione che consente di avere, allo stesso tempo, due letti singoli destinati ai più piccoli, senza però dover rinunciare al prezioso spazio di carico destinato a tutte le attrezzature necessarie alla famiglia durante le proprie vacanze. In particolare, cinque sono i posti omologati per il viaggio previsti e altrettanti sono quelli offerti per la notte, distribuiti quindi su tre letti singoli (due posteriori e uno ottenibile dalla trasformazione della dinette) e un matrimoniale collocato in mansarda.

La zona anteriore è dedicata a ospitare il living, formato da una semidinette integrata con la cabina di guida, coadiuvata da un divanetto laterale e servita da un tavolo ancorato a parete, provvisto di prolunga. Per aumentare ancor di più la fruibilità di questa parte dell’abitacolo e facilitare i passaggi, il piano della mansarda è sollevabile grazie alla presenza di pistoncini. Alle spalle de soggiorno si sviluppa il blocco cucina dall’ergonomica forma a “L”, fronteggiato dalla colonna frigo in conformazione slim da 142 litri.

A fungere da filtro tra l’area giorno e quella notte, ecco il bagno in conformazione passante, organizzato in due locali completamente indipendenti: box doccia lungo la fiancata sinistra e vano toilette sul lato opposto. La doppia possibilità di battuta della sua porta, inoltre, permette di isolare completamente le due zone del veicolo, creando una vera e propria anticamera. L’intera parte posteriore è infine dedicata a ospitare i già citati letti gemelli – unibili all’occorrenza in un maxi matrimoniale – e i principali vani pensati per lo stivaggio interno: oltre ai due classici armadi guardaroba ricavati nella loro parte inferiore, nel rialzo del pavimento sono state create anche due ulteriori botole.

Aggiornamenti al layout interno hanno invece interessato il semintegrale Sun Living S70 SP.

Lungo sempre 699 cm e allestito sulla base meccanica del Fiat Ducato, prevede un living anteriore formato da una semidinette integrata con la cabina, affiancata da un divano laterale e servita da un tavolo ancorato a parete.

Al centro spazio ai servizi, composti da un blocco cucina sviluppato a “L”, fronteggiato dalla colonna frigo, e dal locale toilette, ora nella nuova conformazione passante. Quindi spazio al box doccia collocato lungo il lato sinistro e al vano bagno su quello opposto, la cui porta può all’occorrenza isolare anche la zona giorno da quella notte. Ad anticipare la camera padronale, formata dal classico letto matrimoniale trasversale posizionato su garage, ecco due capienti colonne armadio, collocate in posizione simmetrica. Infine, si segnala la presenza di ben cinque posti omologati per il viaggio e altrettanti posti pensati per la notte, se viene richiesto l’optional del matrimoniale basculante anteriore.

Fotogallery

Davide

Comments are closed.