December 12, 2019

Si chiama Le Voyageur Classic 7.8 LU ed è la nuova proposta che va ad arricchire l’offerta del brand francese. Un veicolo pensato per offrire un’ampia vivibilità diurna grazie alla presenza di una dinette a ferro di cavallo nella parte posteriore

E’ il brand che rappresenta il fiore all’occhiello del Gruppo Pilote: eleganza, stile e qualità tecnico-costruttiva di prim’ordine sono gli elementi che caratterizzano le produzioni marchiate Le Voyageur. L’azienda transalpina, sceglie la vetrina prestigiosa del Caravan Salon Düsseldorfd per l’esordio assoluto del nuovo motorhome LV Classic 7.8 LU contraddistinto da un layout che prevede un confortevole maxi living posizionato in coda al veicolo.

Lungo 785 cm, è allestito con la base meccanica del Fiat Ducato in abbinamento al prestigioso telaio AL-KO con portata massima pari a 45 q.li. Questo connubio consente la creazione di un doppio pavimento passante, all’interno del quale trovano posto serbatoi, buona parte dell’impiantistica di bordo e utili spazi deputati allo stivaggio, il tutto in posizione protetta dal gelo e dalle intemperie.

Il nuovo LV Classic 7.8 LU è pensato per offrire alla coppia il massimo confort di bordo e vivibilità diurna. Infatti, come anticipato, la parte posteriore è interamente dedicata al soggiorno formato da una maxi dinette a ferro di cavallo, servita da un tavolo centrale con piano ampliabile a libro, che lascia ampi spazi all’equipaggio e agli eventuali ospiti per trascorrere piacevoli momenti di convivialità o di semplice relax in un ambiente particolarmente accogliente. L’allestimento di quest’area si completa con la presenza di ben tre finestre e un maxi olbò a tetto, che ne garantiscono la luminosità e il ricircolo dell’aria, di due armadietti ad angolo e di una mensola stile bar che incorpora, nel mobile sottostante, la piastra telescopica dedicata alla televisione.

L’allestimento prosegue con la cucina: a sviluppo lineare, dispone di un ampio piano di lavoro nel quale sono inseriti un piano cottura a due fuochi d’impronta domestica e un lavello rettangolare, la cui copertura è provvista di un utile scolapiatti integrato. A completamento, sul lato opposto, è posizionato il frigorifero a colonna.

A fungere da filtro fra la zona giorno e quella notte vi è il bagno in conformazione passante. Organizzato in due ambienti separati completamente separabili dal resto dell’abitacolo, prevede il box doccia di generose dimensioni e dotato di relativa colonna attrezzata posizionato lungo la fiancata destra, fronteggiato dal locale wc.

La parte anteriore ospita il letto basculante discendente sopra la cabina di guida disponibile, in opzione, anche con il nuovo sistema di allungamento, così da creare un maxi matrimoniale che regala la possibilità di poter dormire in ambo le direzioni, mentre adotta una particolare soluzione che consente di poter usufruire al meglio dei quattro posti omologati per il viaggio previsti. Oltre alle due canoniche poltrone della cabina di guida girevoli, sono infatti presenti altrettanti divanetti posizionati alle loro spalle, sempre dotati di cinture di sicurezza e provvisti entrambi di un piccolo tavolino ancorato a parete dedicato.

 

Foto gallery

Danilo Colombo

Comments are closed.