November 14, 2019

La nuova gamma di semintegrali Krosser P si completa: presentato in anteprima assoluta al Salone del Camper di Parma l’inedito Mobilvetta Krosser P70, un profilato che sviluppa il classico layout con letto matrimoniale trasversale posteriore. Spazio anche al motorhome top di gamma K-Yacht Tekno Design, rinnovato in alcuni dettagli dell’arredo interno

L’inedita gamma di semintegrali Krosser P, articolata in tre layout lunghi 747 cm, ha fatto il suo esordio durante i meeting estivi con i primi due modelli denominati Krosser P90 e Krosser P86. Due veicoli che hanno in comune lo stesso living anteriore, composto da una semidinette in conformazione face to face integrata alla cabina di guida, cucina a “L” e locale bagno suddiviso in due ambienti separati. La differenza la si riscontra nella camera padronale che adotta rispettivamente il letto centrale nautico per il modello P86 e letti gemelli per il P90, entrambi su gavone garage. Con l’esordio durante la kermesse parmense, il Krosser P70 completa una gamma di profilati contraddistinti da soluzioni tecniche che gettano le basi per le future produzioni del brand toscano.

 

Infatti, sulla base del telaio Fiat Camping-Car Special è stato realizzato un doppio pavimento passante alto 19 cm che, oltre a ospitare i serbatoi e gli impianti a riparo da freddo e intemperie, offre un vano di stivaggio passante nella parte anteriore, accessibile sia dall’interno attraverso delle botole a pavimento, sia esternamente tramite sportelli dedicati.

Il nuovo Krosser P70 offre, anteriormente, una semidinette  composta da un divano a “L” coadiuvato dalle poltrone girevoli della cabina di guida, da un ulteriore divano posizionato sul lato destro e servita da un tavolo centrale in puro Teak ampliabile a libro, con piano traslabile e ruotabile.

Nella parte centrale trovano posto, sul lato destro, la cucina a sviluppo lineare sul cui piano sono inseriti un lavello circolare e un piano cottura a tre fuochi, completata poi con la colonna frigo posizionata a fianco. Sul lato opposto si sviluppa in un unico ambiente il locale bagno. Al suo interno, oltre al wc con cassetta estraibile e il lavabo, è presente la doccia separata caratterizzata da un rivestimento in laminato effetto Teak che richiama lo stile tipico delle abitazioni del nord Europa.

La parte posteriore del veicolo è infine dedicata alla camera padronale. Inserita in un contesto impreziosito dalle finiture eleganti, ospita un letto matrimoniale trasversale su gavone garage, quest’ultimo accessibile anche dall’interno grazie alla presenza di uno sportello in corrispondenza dei gradini che facilitano, a loro volta, la salita al letto. Completano l’allestimento un capiente armadio e il letto basculante anteriore a movimentazione elettrica, che garantisce quattro posti sempre pronti per la notte.

Mobilvetta da sempre è sinonimo di design e stile made in Italy che si concretizza ai massimi livelli nella gamma di motorhome K-Yacht Tekno Design. Una serie di veicoli integrali che riceve alcune delle migliorie introdotte dai tecnici toscani per la stagione 2020, tra le quali si segnalano i nuovi rivestimenti del soffitto soft-touch, i pannelli decorativi imbottiti in corrispondenza degli oblò a tetto, un nuovo piano cottura e l’adozione di uno sgocciolatoio che scongiura l’ingresso di acqua attraverso la porta del conducente. Qui rappresentato dal K-Yacht MH 85 Tekno Design Model Year 2020, esprime il massimo del design italiano nella parte anteriore, con un insieme di forme sotto l’emblema della distintiva “V” del logo Mobilvetta. Una piacevole continuità stilistica che unisce il contro soffitto ai pensili fino al piano cottura curvo, che a sua volta prosegue tutt’uno con il divano ergonomico in stile domestico, abbinato a un tavolo ampliabile a libro con piano traslabile e ruotabile.

La zona toilette, sviluppata in conformazione passante in due ambienti indipendenti, prevede un box doccia con relativa colonna attrezzata sul lato sinistro, fronteggiato dal locale bagno, provvisto di wc con cassetta estraibile, vani utili allo stivaggio e un piano dal design particolare con lavabo integrato.

Collocata nella zona posteriore del veicolo, la camera padronale ospita i comodi letti gemelli su gavone garage inseriti in un contesto arredato con stile ed eleganza. Ne rappresentano un esempio il rivestimento del soffitto soft-touch, la cornice con illuminazione integrata dell’oblò panoramico a tetto, le imbottiture presenti sulle pareti e le porte semicircolari che consentono la separazione dal resto dell’abitacolo. Ulteriori due posti per la notte sono disponibili grazie al letto matrimoniale basculante anteriore, che discende sopra la cabina di guida.

 

Foto gallery

Danilo Colombo

Comments are closed.