October 19, 2019

Van Tourer sfrutta l’appuntamento di Parma per presentare un’edizione speciale del conosciuto modello 600 D, denominata Black and White. Un van in grado di coniugare il classico layout del letto trasversale posteriore con un ampio vano di carico sottostante, il tutto proposto sotto una veste moderna

Il brand tedesco di casa EuroCaravaning si sta facendo conoscere ed apprezzare sempre di più sul nostro mercato grazie ai contenuti tecnico-costruttivi e alle interessanti soluzioni finalizzate a garantire il massimo spazio di stivaggio che caratterizzano le sue produzioni. Un’offerta che prevede due layout principali, letto trasversale posteriore e letti gemelli, ed è articolata in quattro modelli con lunghezze comprese tra i 540 cm e i 636 cm. A fare il suo esordio in occasione del Salone del Camper di Parma è la versione speciale Van Tourer 600 D Black and White che, come intuibile dal nome, regala moderni giochi di contrasto fra due tonalità diametralmente opposte.

L’accostamento tra il bianco e il nero dona un tocco di modernità all’arredo mentre il grigio, presente nelle tappezzerie e in alcuni dettagli del mobilio, contribuisce a rendere ancor più accattivante il design interno. Il nuovo Van Tourer 600D Black and White è allestito sulla base del Fiat Ducato con motorizzazione da 2,3 litri Euro 6 D-Temp da 120 cv e dispone in opzione dei più performanti motori con 140, 160 e 180 cv. Lungo 599 cm, al suo interno prevede un layout con living anteriore composto da una semidinette coadiuvata dalle poltrone girevoli della cabina di guida e servita da un tavolo ancorato a parete, dotato di prolunga e contraddistinto dall’assenza della gamba di supporto; un particolare quest’ultimo, che garantisce la massima libertà di movimento, agevolando l’accesso alle sedute.

Proseguendo in direzione della parte posteriore, la cucina lineare è collocata a sbalzo sul portellone d’ingresso e presenta un piano di lavoro sul quale è inserito un monoblocco inox dotato di lavello e piano cottura a due fuochi. Ad affiancarla, in posizione rialzata, trova spazio il frigorifero a compressore da 90 lt, al di sotto del quale è stato ricavato l’armadio. Sulla parete opposta è presente il locale bagno realizzato in un unico ambiente con doccia condivisa al suo interno.

La zona di coda ospita la camera padronale che adotta il letto matrimoniale trasversale, al di sotto del quale è realizzato il vano di carico principale. In particolare, una delle peculiarità del produttore tedesco è l’attenzione rivolta al massimo sfruttamento degli spazi che, con riferimento al gavone posteriore, si concretizza con l’assenza del classico vano sul lato destro, a tutto beneficio del volume di carico ulteriormente ampliabile e sfruttabile a tutt’altezza sollevando la rete a doghe. Infine, si segnala la possibilità di dotare il Van Tourer 600 D Black and White del tetto a soffietto portando così a quattro i posti fruibili per la notte.

 

Foto gallery

Danilo Colombo

Comments are closed.