December 7, 2019

Un semintegrale dalle dimensioni contenute in grado però di offrire al suo equipaggio un abitacolo particolarmente spazioso e luminoso: si chiama Siena 330 l’inedito modello che si pone alla base della nuova offerta di casa GiottiLine

In sintesi

Tipologia Profilato
Meccanica Citroen Jumper 35 Light con passo da 345 cm
Motorizzazione di base 2.200 cc – 103 kW/140 cv
Motorizzazioni opt 2.200 cc – 121 kW/165 cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ESP, Hill Holder, Hill Descent Control, Airbag conducente, Intelligent Traction System, Cruise Control
Posti omologati 4
Posti letto 3+1 (opt)
Dimensioni 599x232x299 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 2.834 Kg
Prezzo base Euro 43.750,00 Con IVA FF
 
Costruzione starYstarYstarYstarHstarG
Meccanica starYstarYstarYstarHstarG
Dotazioni di sicurezza* starYstarYstarYstarYstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarYstarH width=
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarG
Cucina starYstarYstarYstarYstarH
Bagno starYstarYstarYstarYstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarHstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarH
*Con Pack Siena
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

Lungo appena 599 cm, il nuovo arrivato si colloca alla base dell’inedita e completa gamma Siena, che rappresenta ora il gradino d’accesso al mondo GiottiLine. Al suo interno sviluppa uno dei layout che ha segnato la storia e il successo della categoria dei veicoli profilati, quello del letto matrimoniale longitudinale in coda alla francese. Un mezzo che, per la sua conformazione interna, è in grado di soddisfare al meglio le esigenze della coppia dinamica alla ricerca di un veicolo agile e maneggevole, che non comporti però troppi compromessi in fatto di abitabilità a bordo e che offra la possibilità, all’occorrenza, di poter comodamente ospitare una terza persona per la notte, grazie alla presenza di un letto basculante singolo anteriore.

Ecco, in video, la descrizione dettagliata, le immagini e le peculiarità del GiottiLine Siena 330:

Piantine e misure

Dotazioni di serie
ABS, Airbag conducente, chiusura centralizzata porte cabina, alzacristalli elettrici anteriori.

Optional presenti sul veicolo provato:

  • Pack Siena (Climatizzatore manuale in cabina, ESP, Hill Holder, Hill Descent Control, Cruise Control, cerchi da 16″, sospensioni rinforzate, predisposizione autoradio, pneumatici M+S all season, fodere sedili cabina, serbatoio di recupero riscaldato, zanzariera porta cellula, rete a doghe su tutti i letti, luce esterna a LED, comando Truma CP Plus) – Euro 1.590,00
  • Pack Plus Citroën (Fendinebbia, sensori pressione pneumatici, volante e pomello del cambio in pelle, Start & Stop, accensione automatica fari e sensore pioggia, plancia Techno con inserti in alluminio, cruscotto con strumenti cromati) – Euro 390,00
  • Pack Privilege (Oblò sky-view integrato nel cupolino, calate posteriori con fanaleria a LED, porta cellula con finestra, retrocamera con monitor) – Euro 1.500,00

Prezzo totale del veicolo in prova: Euro 47.230,00

Conclusioni

Piccolo fuori ma spazioso al suo interno, forse questo è uno dei modi migliori per descrivere con poche parole il nuovo Siena 330 di casa GiottiLine. In un periodo in cui la ricerca di veicoli dalle dimensioni contenute sta crescendo stagione dopo stagione, con una particolare attenzione rivolta verso la categoria dei van, l’azienda toscana decide di presentare un mezzo che è perfettamente in grado di porsi come alternativa diretta ai sempre più ricercati furgonati, portando in dote numerosi vantaggi. Una lunghezza contenuta entro i sei metri e una buona maneggevolezza lungo i percorsi misti, o meglio ancora in manovra, sono infatti i tratti salienti che contraddistinguono il temperamento su strada del nuovo arrivato, complice in particolare l’adozione, al contrario dei furgonati di pari lunghezza, del passo corto da soli 345 cm. Ma non solo, per il Siena 330 GiottiLine decide inoltre di rispolverare in chiave moderna uno dei layout che ha segnato la storia e il successo dei veicoli semintegrali, in grado di coniugare allo stesso tempo dimensioni esterne contenute e ampia vivibilità interna. Proprio per la sua conformazione infatti, il layout del letto matrimoniale posteriore longitudinale alla francese risulta spesso la scelta vincente quando si vuole offrire il massimo comfort di bordo, in un abitacolo compatto, a un equipaggio di due o tre persone, grazie a una profondità visiva che crea una notevole sensazione di spazio e luminosità. Non mancano poi discrete possibilità di stivaggio che, nonostante il gavone esterno non eccella per volumetria, risultano comunque ben distribuite tra capienti pensili e vani ricavati nelle diverse parti dell’abitacolo. A tutto ciò si aggiunge un altro fattore determinante, il prezzo, che lo colloca perfettamente in linea con il segmento dei furgonati: il listino base recita esattamente 43.750 Euro. Non si tratta però di un prezzo “all-inclusive”, ci sono infatti alcuni pacchetti opzionali sui quali diventa doveroso porre l’attenzione per completare le ormai importanti e indispensabili dotazioni dedicate alla base meccanica. Tirando dunque le somme, una domanda sorge spontanea: meglio un furgonato o un semintegrale compatto? Non esiste una risposta univoca a questo interrogativo, troppi sono i fattori soggettivi che vengono presi in considerazione al momento della scelta. Sicuramente, però, l’inedito Siena 330 ha molte virtù oggettive che lo rendono, al netto di qualche piccolo difetto migliorabile, un dinamico e agile compagno di viaggio, che difficilmente si lascia intimorire nell’affrontare anche i percorsi più tortuosi.

Cosa ci è piaciuto di più

  • La maneggevolezza su strada e in manovra sono degne di quelle di un’autovettura, complici le dimensioni contenute e l’adozione del passo corto da 345 cm.
  • La disposizione degli spazi interni regala spazio e ariosità all’abitacolo nonostante la lunghezza contenuta entro i sei metri.
  • Il blocco cucina presenta dimensioni sopra la media della categoria ed è dotato di colonna frigo.
  • Lo sviluppo del locale bagno lascia spazio a un box doccia completamente separato.
  • La presenza di un ampio letto basculante singolo garantisce tre comodi posti letto per la notte sempre pronti.

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Non è totalmente condivisibile la scelta di offrire in un pacchetto aggiuntivo accessori oramai indispensabili legati al comfort e alla sicurezza durante la marcia.
  • Il gavone di carico sotto al letto posteriore non eccelle per volumetrie.
  • L’altezza esterna del veicolo sfiora i tre metri.
  • Migliorabile la silenziosità dell’abitacolo durante la marcia.
  • Lascia perplessi la discontinuità stilistica dei pensili nella zona posteriore dell’abitacolo.

Riferimenti e contatti del costruttore

GiottiLine
Località Pian dell’Olmino 41 – 53034 Colle Val d’Elsa – Siena
Tel. 0577 90 40 23 – Fax 0577 90 88 93 – E-mail: info@giottiline.com
www.giottiline.com

Davide

Comments are closed.