August 3, 2020

Restyling esterno generalizzato, ma anche nuove piante nelle gamme Excellent e Prestige: ecco come muta l’universo delle caravan Hobby per la stagione 2021

Parli di Hobby e subito pensi alle caravan. Del resto, mezzo secolo di esperienza nella costruzione dei rimorchi abitabili non é cosa da poco e anche oggi la casa di Fockbek non trascura affatto le caravan a favore dei camper. Anzi, quella relativa alle caravan è ancora l’attività principale, nonostante il sempre più massiccio inserimento di modelli motorizzati nella gamma. Basti pensare che la capacità produttiva di caravan supera le 10.000 unità annue, ma soprattutto occorre tenere presente che nella stagione 2020 proprio le caravan hanno inciso per il 70% sul fatturato generale, lasciando ai pur validi camper il rimanente 30%. Le caravan Hobby, con un export del 40% (che non si limita solo all’Europa), sono distinte in 6 serie, per un totale di 59 modelli. C’è davvero l’imbarazzo della scelta.

In gamma c’è un po’ di tutto, dalle caravan da viaggio medio-compatte alle grandi stanziali da 8 metri escluso timone. Grande assortimento di piante per la coppia e per la famiglia. E non mancano le versioni con letto basculante, una soluzione che permette di ampliare lo spazio interno a vantaggio della fruibilità nelle varie situazioni giorno-notte.

Confermata la predilezione per le fasce media e alta del mercato: le caravan Hobby sono prodotti di qualità e basta un’occhiata per capirlo. Il design trasmette fiducia e dice già molto: forme moderne ma non esagerate, interni al passo con i tempi e ottima qualità degli arredi. Vale forse la pena scomodare il vecchio concetto di “buon gusto”?

Nuova immagine esterna

Proprio sul design, Hobby ha sempre investito molto e ha avuto giustamente un ritorno: il top di gamma Premium è ancora una delle caravan più affascinanti sul mercato, nonostante il progetto originario risalga a parecchi anni fa, le sue forme continuano a essere d’esempio. Per la stagione 2021 è stata rivista l’immagine esterna dei vari modelli (ad eccezione della Premium), con vari ritocchi per dare un nuovo look al prodotto. Linee pulite e colori chiari, forme slanciate e sinuose accoppiate a grafiche sobrie ed eleganti.

La serie Excellent

Per quanto riguarda gli interni, le novità più rilevanti riguardano la serie Excellent, che propone 14 piante interne con versioni a larghezza standard (230 cm) o a larghezza maggiorata (250 cm), con masse variabili a partire da 1.350 kg e lunghezze totali che arrivano a 833 cm. Le Hobby Excellent 2021 presentano le inedite tappezzerie “Stilo” e i nuovi arredamenti interni “Pavarotti / Magnolia”, dotati anche di sistema di chiusura ammortizzata dei pensili.

Ma vengono anche introdotti due nuovi schemi abitativi, con i modelli 460 SL e 620 CL. La Excellent 460 SL deriva dalla 460 SFf, ma al posto del letto matrimoniale a penisola propone due letti singoli nella zona anteriore, a cui si aggiunge la dinette al centro e la zona posteriore con bagno e cucina. Lunga 667 cm (incluso timone) e larga 230 cm, la Excellent 460 SL ha una massa complessiva di 1.350 kg: è una caravan di taglia media molto confortevole, pensata soprattutto per un equipaggio di due persone.

Ben diversa l’altra novità Hobby, la Excellent 620 CL: le dimensioni crescono, si arriva a 803 cm di lunghezza fuori tutto e 250 cm di larghezza, con una massa complessiva di 1.900 kg ben supportata dal doppio assale. Adatta a due come a quattro persone, ha spazi interni dilatati, con un living posteriore molto generoso (fino a 8 posti a sedere) conformato a G e letti singoli gemelli anteriori. La cucina, posta di fronte al bagno, è veramente spaziosa ed è sagomata a L. Da notare che lo schema abitativo 620 CL era già presente sulla Prestige ed è stato il layout più compatto e più venduto tra quelli realizzati su telaio a doppio asse. Ora l’offerta si espande anche alla serie Excellent, con un prevedibile allargamento del mercato.

Leggermente modificata anche la 650 UMFe da 833 cm totali, con camera anteriore dotata di letto longitudinale alla francese, bagno con mobile lavabo esterno, dinette a U posteriore e seconda dinette singola centrale di fronte alla cucina.

Le altre Hobby

Novità arrivano anche dalla serie Prestige, composta da 12 versioni con larghezze di 230 o 250 cm: leggero restyling interno, luci d’angolo ottimizzate e meccanismi di chiusura soft di alto livello. Fa il suo ingresso la Prestige 650 Uff, caratterizzata dalla confortevole zona notte con letto centrale e bagno dotato di doccia indipendente, a cui si aggiunge la grande dinette a U per pranzi in compagnia. Dotata di riscaldamento Truma Combi da 6000 W, la Prestige 650 Uff ha una lunghezza complessiva di 833 cm, una larghezza di 250 cm e una massa totale di 1.900 kg.

Nessuna variazione significativa per gli interni delle altre serie, con la Ontour che si conferma la più accessibile delle caravan Hobby, con 4 layout (larghezza 220 cm), e poi a salire troviamo la De Luxe (18 piante) e la De Luxe Edition (6 piante), fino ad arrivare al top di gamma Premium (5 layout).

Renato Antonini

Comments are closed.