December 3, 2020

La stagione 2021 di Bürstner è segnata da importanti novità; la factory tedesca presenta la nuova generazione di motorhome Elegance,  l’inedita gamma di van Eliseo ma non si ferma qua. Infatti, oltre a un rinnovamento dei modelli TravelVan, fa l’esordio sul mercato italiano il Lyseo TD 644 G con un layout votato alla massima vivibilità diurna

La factory di Kehl svolge da tempo un ruolo di protagonista nel panorama dei veicoli ricreazionali, questo, grazie a una combinazione di stile, qualità e funzionalità racchiuse in un’offerta variegata, in grado di presidiare tutte le tipologie costruttive e di assecondare le maggiori richieste dell’utenze finale. A conferma di ciò, per la stagione 2021, il brand tedesco parte integrante dell’Erwin Hymer Group scende in campo con alcuni modelli inediti e una serie di migliorie a beneficio delle gamme già esistenti ma, soprattutto, con due importanti novità che vanno ad allargare la collezione Bürstner 2021 nel segmento motorhome e van.

Quella principale è senza dubbio rappresentata dalla nuova generazione dei motorhome Elegance, che si colloca al vertice dell’offerta del brand tedesco riunendo tutta l’esperienza del produttore tedesco in un unico veicolo, assieme a caratteristiche esclusive e soluzioni innovative. Ma non solo, i nuovi Elegance rafforzano ancor di più il sodalizio con la prestigiosa meccanica Mercedes-Benz Sprinter, qui adottata nella versione con trazione anteriore e doppio asse posteriore, abbinata al telaio SLC per offrire un doppio pavimento passante. Questo, oltre a garantire un apprezzabile isolamento termico, consente di collocarvi parte dell’impiantistica e di poter disporre di un vano di carico aggiuntivo comodamente accessibile da entrambi i lati del veicolo.

La linea esterna richiama il family feeling tipico del produttore tedesco mentre, perciò che concerne gli interni, i nuovi Elegance si distinguono per l’adozione essenze dominate dai toni del bianco, beige e nero, che danno un tocco di modernità e stile. La nuova gamma, si compone di due diversi modelli (910 G, 920 G) ciascuno dei quali sviluppa nella parte anteriore un living in conformazione face to face, seguito dalla cucina a ”L” rovesciata – in direzione del salotto – fronteggiata a sua volta dal frigorifero a colonna. Ad anticipare la camera da letto, ecco invece un’ampia zona toilette organizzata in ambienti separati per box doccia e locale wc, che si completa con il lavabo posizionato esternamente a lato di quest’ultimo. La presenza dell’armadio guardaroba, e la possibilità di separazione dagli altri ambienti, consente poi la creazione di una comoda e funzionale dressing-room.  A fare la differenza tra i due modelli è la camera da letto: il Bürstner Elegance 910 G, infatti, opta per i letti gemelli posizionati su gavone garage mentre la camera del 920 G è dominata dal letto centrale a penisola, anch’esso posizionato su gavone garage, affiancato dai classici armadi laterali.

 

 

 

Da segnalare che con questi modelli, Bürstner presenta il primo camper dotato del nuovo iNDUS™ di Thetford; un sistema innovativo finalizzato a rendere più semplice, veloce e igienica la gestione degli scarichi del camper. La sua caratteristica saliente è quella di utilizzare le acque grigie per il risciacquo dei servizi sanitari, dopo un opportuno trattamento grazie a degli additivi sanitari, così da ridurre al contempo il peso del serbatoio di recupero e lasciare maggior volume di acqua pulita da utilizzare per le restati utenze. L’intero impianto è poi monitorabile grazie a un’apposita app direttamente dal proprio smartphone tramite Bluetooth.

Come già anticipato in apertura, l’altra novità 2021 di casa Bürstner è rappresentata dall’inedita gamma di veicoli furgonati Eliseo contraddistinta da una dotazione di serie particolarmente ricca che, tra le altre cose, comprende le finestre con telaio, illuminazione indiretta dimmerabile, maxi oblò panoramico rivestimento interno in tessuto tecnico per la zona soggiorno e per la parte superiore della zona di ingresso e del portellone scorrevole laterale. Attualmente, i nuovi van della factory di Kehl, vengono proposti in quattro modelli differenti che puntano a dare all’utente finale diverse possibilità di configurazione e utilizzo in base alle proprie esigenze. Ecco quindi i modelli più compatti Eliseo C 540 e C 543 i quali, in 541 cm di lunghezza, sono accomunati dall’adozione di un layout con letto matrimoniale trasversale posteriore, zona servizi centrali composta dal locale bagno con doccia condivisa la suo interno e cucina lineare mentre, la zona anteriore, è quella che differenzia i due modelli. Più classica e in grado di ospitare quattro persone, quella dell’Eliseo C 540 propone la conosciuta soluzione con semidinette integrata alla cabina di guida, dotata di poltrone girevoli, con tavolo ancorato a parete mentre, fuori dagli schemi più comuni, l’Eliseo C543 offre una configurazione molto particolare. Una concezione completamente nuova per un living votato al massimo comfort di coppia che, stravolgendo la consuetudine, lascia spazio a un mobile posizionato sul lato sinistro che di fatto riduce a due i posti omologati per il viaggio. La dinette è quindi composta da un tavolo ancorato a parete traslabile in senso longitudinale e fruibile grazie alla rotazione delle poltrone della cabina di guida.

 

 

Posizionato al centro della nuova offerta di van di Bürstner, l’Eliseo C 600 riprende la pianta del fratello minore C 540 replicandola in 600 cm di lunghezza mentre, più lungo, il Eliseo C 641 propone in 636 cm di lunghezza la comoda camera posteriore con letti singoli longitudinali.

 

 

Disponibile in Italia a partire da 46.760 – Euro, la dotazione della gamma Eliseo potrà essere ulteriormente implementata con l’aggiunta dell sky-roof anteriore, il tetto a soffietto oppure sfruttando i 3 pack predisposti.

Sempre nel segmento furgonati, confermata la gamma Campeo, presentata nel corso della scorsa primavera, articolata in tre modelli differenti: Il più compatto della gamma , il Campeo C540, è lungo 541 cm, e sviluppa il classico layout formato dal letto matrimoniale trasversale in coda, zona servizi centrale e semidinette anteriore integrata con la cabina di guida. Lungo 600 cm, il Campeo C600 replica il layout del fratello minore mentre, il modello C640, opta per un letto matrimoniale longitudinale in coda al veicolo sfruttando a pieno i suoi 636 cm di lunghezza.

Importanti aggiornamenti hanno investo, poi, anche il segmento dei profilati dove l’offerta di semintegrali TravelVan si rinnova nei contenuti e nel look. Nella sua versione standard, il TravelVan model year 2021 si presenta ora con una nuova grafica esterna, la colorazione della cabina in grigio antracite e uno specchio di coda dove spiccano i gruppi ottici ibridi. Profondo restyling anche all’interno dove si nota il nuovo mobilio “Sandy Grey” e la funzionale toilette Vario mentre le nuove tappezzerie, in vera pelle ed ecopelle, giocano sui toni del marrone chiaro e del beige per regalare un’atmosfera calda e di tendenza. Rimangono invariati i layout, con il T 590 G a offrire il letto matrimoniale trasversale posteriore e il più grande T 620 G a optare per i comodi letti gemelli su garage, così come la larghezza esterna di 220 cm e la ricca dotazione di serie che, tra le altre cose, può contare sui principali dispositivi atti a garantire la sicurezza e il comfort durante la guida come ABS, ESP con ASR e l’airbag conducente.

 

Maggiori dimensioni e due livelli di allestimento, contraddistinguono poi la confermata collezione Delfin; posizionata nella fascia media del mercato, propone una gamma di veicoli capace di assecondare le necessità della coppia così come quelle della famiglia di 4 persone. Queste peculiarità, sono riconosciute anche alla serie Lyseo TD, disponibile nelle versioni Classic e Privilège, tutte contraddistinte dalla presenza del doppio pavimento, che, per la stagione 2021, vede l’introduzione ufficiale sul mercato italiano del nuovo ed esclusivo TD 644 dopo il debutto in versione prototipale in occasione del CMT di Stoccarda.

Profilato compatto, 699 cm di lunghezza, ha la chiara propensione a offrire alla coppia il massimo comfort diurno grazie a un layout dominato da un salotto a “U” ricavato nella parte posteriore del veicolo. La zona toilette, organizzata in ambienti separati per box doccia e lavabo\wc, è posizionata nella parte anteriore del veicolo affiancata dall’armadio guardaroba mentre, la cucina lineare fronteggiata dalla colonna frigo, trova spazio nella porzione centrale dell’allestimento. Infine, due posti letto sono garantiti dal letto basculante discendente sopra il living posteriore.

 

Fotogallery

Danilo Colombo

Comments are closed.