January 25, 2021

Un furgonato caratterizzato da un look moderno e una dotazione accessoristica completa e interessante, ma non solo: semplicità e facilità d’uso sono i suoi punti di forza uniti a un layout che sta prendendo sempre più piede anche nel segmento van, quello con letti gemelli in coda

In sintesi

Tipologia Furgonato
Meccanica Fiat Ducato 35 Light e passo da 403,5 cm
Motorizzazione di base 2.287 cc – 88kW/120 cv
Motorizzazioni opt 2.287 cc – 103kW/140 cv ; 2.287 cc – 118kW/160 cv 
Dotazioni di sicurezza ABS, ESC, Traction+, Hill Holder, Hill Descent Control, Airbag conducente, Cruise Control
Posti omologati 4
Posti letto 2+1 opt.
Dimensioni 636x205x265 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 2.790 Kg
Prezzo base Euro 38.650,00 Con IVA FF
 
Costruzione starYstarYstarYstarGstarG
Meccanica starYstarYstarYstarYstarG
Dotazioni di sicurezza* starYstarYstarYstarYstarH
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarG
Cucina starYstarYstarYstarYstarG
Bagno starYstarYstarYstarHstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarHstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarHstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarYstarG
 *con pack Complete Selection
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

L’analisi

Nonostante la sua giovane età, Etrusco si dimostra sempre attenta all’evoluzioni del mercato, non facendo mancare all’utenza finale la possibilità di scegliere tra le sue numerose proposte articolate in differenti gamme che coprono tutti i segmenti principali del mercato continentale. Un’offerta che si è completata di recente con l’arrivo di una collezione di van articolata su quattro modelli, sviluppati sulle lunghezze canoniche tipiche del segmento: 541, 600 e 636 cm. Proprio quest’ultima, è la misura che caratterizza l’Etrusco CV 640 SB Complete Selection preso in esame in questa occasione. Un veicolo che punta ad emergere in un segmento sempre più affollato, dove le proposte sono in continuo crescendo, denunciando la propria identità attraverso elementi che spiccano a prima vista che ne accentuano il carattere sportivo e dinamico. A dimostrazione di ciò, l’Etrusco CV 640 SB si veste della particolare colorazione grigio campovolo e opta per alcuni dettagli estetici come i cerchi in lega da 16”, luci diurne a LED, fari con cornice nera e griglia nera lucida racchiusi all’interno del pacchetto Complete Selection che, oltre agli elementi estetici, include ausili dedicati specificatamente alla parte meccanica deputati alla sicurezza e il comfort durante la guida.

Allestito partendo dalla base meccanica del Fiat Ducato con massa a pieno carico pari a 3.500 kg e passo da 403,5 cm, l’Etrusco CV 640 SB viene proposto dal costruttore tedesco con la motorizzazione di base da 2,3 litri e 120 CV mentre opzionali, sono disponibili i propulsori da 140, 160 e 177 CV. Come accennato, il pacchetto Complete Selection provvede a incrementare la dotazione di base della meccanica – Airbag conducente, ABS, ESC incl. ASR e Hill Holder – con il climatizzatore manuale in cabina, l’Airbag passeggero, il Cruise Control, il Traction+, l’Hill Descent Control, l’autoradio 2DIN con navigatore e la retrocamera. Molto interessanti anche le dotazioni proposte nella parte abitativa, dove si distinguono la finestra per il bagno, gli oscuranti plissettati per la cabina guida, la porta scorrevole laterale dotata di gradino elettrico estraibile e zanzariera scorrevole e, in particolare, la veranda esterna. A completare il tutto, tre oblò: uno da 40×40 cm per la zona posteriore, un panoramico Midi-Heki da 50×70 cm per il soggiorno e un elemento da 28×28 cm per il bagno. Va sottolineato che il veicolo preso in esame in questa occasione è dotato di quattro finestre Polyplastic anziché quelle più eleganti e a filo carrozzeria Seitz S7, previste nell’allestimento Complete Selection.

Al di là della particolare colorazione della carrozzeria e della completa dotazione accessoristica, l’Etrusco CV 640 SB Complete Selection riprende quelli che sono i tratti tipici della categoria. Lungo 636 cm, largo 205 cm e alto 265 cm, il van di casa Etrusco sfrutta i due portellone di serie del Fiat Ducato per consentire l’accesso al vano bombole, a due vani chiusi con anta ma, soprattutto, al vano di carico principale, ampliabile sollevando una porzione della rete a doghe qualora vi fosse la necessità di caricare qualcosa di voluminoso.

Impianti

L’impianto idrico può contare su un serbatoio da 100 litri collocato nella parte posteriore, sul lato destro, e servito da una pompa a immersione. Per il recupero, è previsto un serbatoio esterno da 90 litri sistemato appena davanti all’assale posteriore ma, nonostante l’ampia dotazione prevista per questa edizione speciale, la coibentazione e il riscaldamento sono disponibili solo in opzione.

Il riscaldamento è affidato al complesso Truma Combi da 4 kW collocato in una posizione strategica centrale, all’interno della cassapanca dinette. L’unità termica è fornita in versione con comando standard a rotella posizionato, a fianco della sonda termostatica, sul bordo anticaduta del vano ricavato sopra la cabina di guida. La distribuzione del calore prodotto all’interno dell’abitacolo è affidata a una canalizzazione che può contare su sette bocchette ben posizionate: va segnalato, in particolare, che vi sono quattro diramazioni che “soffiano” nel living così da sopperire, per quanto possibile, al freddo e spifferi provenienti dalla cabina di guida, notoriamente un punto debole.

L’impianto elettrico è in gran parte raggruppato nella parte inferiore dei sedili della cabina di guida: sotto al sedile conducente trova posto la centralina/caricabatterie Schaudt EBL 31 mentre, sotto quello del passeggero, è presente la batteria da 95 Ah dedicata ai servizi, fornita di serie da costruttore tedesco. L’impianto è poi gestito da un semplice e intuitivo pannello di comando, anch’esso marchiato Schaudt, inserito sopra la cabina di guida a lato del comando dell’unità termica. L’illuminazione interna, sfrutta completamente la tecnologia led, affidandosi ad elementi riposizionabili inseriti in appositi binare e ubicati nei sottopensili, faretti di lettura orientabili e plafoniera mentre, a disposizione dell’equipaggio, sono disponibili tre prese a 220 V, una a 12 V (dedicata alla TV) e una presa USB doppia vicino alla dinette.

Infine, per quanto riguarda l’impianto del gas, il CV 640 SB Complete Selection offre il classico vano destinato a ospitare due bombole da 10 kg. Accessibile tramite le porte posteriori a battente del Ducato, il vano è completo di ganci di fissaggio e di regolatore di pressione singolo. Completano l’impianto i due sezionatori collati all’interno di un vano chiuso a lato della panca della dinette.

Interni

L’arredo dell’Etrusco CV 640 SB è caratterizzato da un design del mobilio dai tratti semplici ed essenziali, contraddistinto dall’essenza “Tela Sand e White”, molto chiara, che propone montanti e spalle del mobilio dalle tonalità grigie, in abbinamento a elementi d’arredo bianchi come, ad esempio, i pensili superiori e la porta del bagno. Un insieme che si fa apprezzare per la luminosità interna dell’abitacolo sposandosi armonicamente alle tinte moderne delle tappezzerie “Emilia”, uno degli elementi distintivi delle versioni superiori Type X, che contribuiscono a donare un tocco di eleganza e stile, ulteriormente impreziosito da dettagli come il logo del costruttore ricamato sui poggiatesta dei sedili della cabina di guida.

Il design è molto razionale e privilegia linee pulite e nette, a tutto beneficio dell’ottimizzazione degli spazi di stivaggio che, infatti, si rivelano adeguati in relazione alla tipologia del veicolo che, obbiettivamente parlando, è destinato al turismo di coppia: oltre a un capace pensile nella zona giorno, e al consueto vano ricavato sopra la cabina guida, il CV 640 SB vanta la presenza di un armadio guardaroba, non altissimo, ma in grado di poter contenere i capi appesi, ricavato alle spalle del divano della dinette. A beneficio della cucina sono presenti invece un cassetto con portaposate, due vani organizzati con mensole al loro interno e un pensile. Abbondanti anche i pensili nella zona notte, sui due lati, mentre alla base del letto, sul lato sinistro, è ricavato un ulteriore vano utile accessibile sollevando la porzione della rete a doghe sovrastante oppure, dal vano posteriore, attraverso uno sportello dedicato. Completa la dotazione di vani utili anche una botola a pavimento nella zona dinette che sfrutta il dislivello tra cabina e abitacolo.

Il soggiorno è di stampo classico per il segmento ed è composto da una semidinette che si completa con la rotazione dei sedili in cabina. Il tavolo, ancorato a parete, è dotato della prolunga pivotante (optional compreso nell’allestimento Complete Selection) così da servire al meglio anche il sedile passeggero, mentre luce e ariosità sono fornite in abbondanza sia dalla antistante porta scorrevole – che in estate può essere tenuta tranquillamente aperta grazie alla presenza di serie della zanzariera – sia dalla finestra in concorso con l’oblò panoramico.

Il blocco cucina sporge come consuetudine sul portellone laterale e, grazie all’assenza della classica colonna laterale, riesce ad avere uno sviluppo notevole per la tipologia. La dotazione prevede un monoblocco in acciaio inox che ingloba un gruppo cottura a due fuochi (con accensione piezoelettrica) e un lavello dotato di miscelatore con canna abbattibile, entrambi con copertura in cristallo, e un frigorifero a compressore Thetford T2090 da 90 litri posizionato a lato della cucina con apertura rivolta verso la cabina di guida.

Accessibile attraverso una porta a battente, la toilette ha dimensioni piuttosto contenute e può creare qualche impaccio a persone di corporatura molto robusta. L’arredo conta su un pensile, una parete laterale a specchio (utile anche a fornire una sensazione virtuale di spazio), un lavello angolare di dimensioni forzatamente limitate e il wc Thetford C223 S con tazza girevole. Per la doccia provvede una semplice tendina che, nel suo sviluppo, va a proteggere dagli schizzi pareti e mobilio. L’aerazione, infine, è garantita dalla contemporanea presenza di un oblò da 28×28 cm e una finestra dotata di vetro opacizzato che, nella versione standard è fornita in opzione.

La camera da letto dell’Etrusco CV 640 SB Complete Selection vede la presenza dei letti gemelli inseriti in un’ambientazione che, come già detto, conta su due file di pensili, ma anche di luci di lettura orientabili e riposizionabili, mentre si segnala che il gradino di accesso ai letti appare sottodimensionato e di conseguenza non garantisce un congruo piano di appoggio che renda facile la salita. Le due finestre posteriori collocate sui portelloni sono entrambe apribili e, in combinazione con l’oblò 40×40 cm in dotazione, permettono un’adeguata aerazione. Per la situazione invernale, vale segnalare come la parte degli stessi portelloni che inevitabilmente viene in contatto con i materassi sia opportunamente rivestita così da limitare il formarsi di fastidiosi fenomeni di condensa.

Piantine e misure

Dotazioni di serie

ABS con EDB, ESC, ASR, Hill Holder, batteria AGM da 95 Ah, chiusura centralizzata della cabina di guida, sedili conducente/passeggero abbinati alla tappezzeria della zona abitativa.

Optional presenti sul veicolo in prova

  • Motorizzazione Fiat Ducato 2.3 MJ 140 CV – Euro 932,00
  • Pacchetto Complete Selection – Euro 8.225,00
    – Pacchetto Chassis (Climatizzatore manuale in cabina guida, Airbag passeggero, specchietti retrovisori elettrici e riscaldabili, Cruise Control, predisposizione radio con altoparlanti,  telecomando e antenna sul tetto DAB, sedile passeggero regolabile in altezza Captain-Chair con due braccioli, comandi radio al volante, Traction+, Hill Descent Control)
    – Pacchetto Chassis Design (Volante e pomello del cambio in pelle, ghiere del pannello strumenti cromate, abbellimento cruscotto con applicazioni techno-trim, luci diurne a LED, fari con cornice nera, griglia nera lucida)
    – Pacchetto Comfort (Pedana doccia, oblò Midi-Heki 70×50 cm sopra la dinette, kit doccia, finestra nel bagno, oscuranti plissettati in cabina guida, zanzariera porta cellula, estensione girevole del tavolo della dinette)
    – Design arredo Type X
    – Tendalino
    – Finestre con cornice in alluminio
    – Pacchetto Multimedia (autoradio 2DIN con navigatore, retrocamera)
    – Cerchi in lega da 16″
    – Verniciatura esterna Grigio Campovolo
    – Paraurti anteriore verniciato in tinta

Prezzo del veicolo compresi gli optional: Euro 47.807,00

Conclusioni

Si può affermare che nell’attuale contesto del mercato dei furgonati distinguersi per carattere e personalità non è poi così semplice. Se consideriamo che la base meccanica del Fiat Ducato è quella utilizzata nella maggioranza dei casi, appare chiaro come l’aspetto esteriore sia un elemento sul quale si possa intervenire solamente con dettagli estetici o verniciature accattivanti. Ecco quindi che la differenza la si può fare internamente con un’ottimizzazione degli spazi e un’ergonomia ben studiata che favorisca la massima libertà di movimento all’interno di un abitacolo che, realisticamente parlando, deve far conto con misure contenute. A tal proposito, si può dire che l’Etrusco CV 640 SB ha le carte in regola per soddisfare l’equipaggio di coppia dinamica, giovane o comunque dallo spirito giovanile, amante del movimento, dei viaggi a lungo raggio e poco indulgente verso il superfluo fine a sé stesso, ma che desidera però il necessario e l’utile per vivere la vacanza senza rinunce in fatto di comfort e adattabilità alle varie situazioni. Esigenze che questo allestimento Complete Selection, forte di una dotazione di tutto rispetto, asseconda con un surplus di accessori che accantonano l’inutilità per favorire un apprezzabile comfort di bordo ma, soprattutto, viaggi in tutta sicurezza durante la guida grazie ai più moderni dispositivi che ne elevano il livello. Ricordiamo comunque che stiamo parlando di un van, quindi, per forza, bisognerà scendere a qualche compromesso e quindi, come in molti altri casi, anche in questo van la toilette è l’ambiente più penalizzato. Nel complesso, l’Etrusco CV 640 SB Complete Selection rispecchia quello che è il live motive del brand tedesco che, fin dalla sua nascita, si è dimostrato attento nella realizzazione dei suoi prodotti pur mantenendo prezzi accattivanti. Al netto di piccole osservazioni riferite alla dotazione di serie piuttosto basica e ad alcune lacune nelle finiture del mobilio, peraltro migliorabili, il CV 640 SB si presta al meglio per assecondare le esigenze di coloro che sono alla ricerca dell’essenziale per la loro vacanza “on the road” ma non solo: infatti, per coloro che desiderano un look più aggressivo, sportivo e moderno, l’allestimento Complete Selection permette di potersi distinguere e di avere un veicolo “pronto a partire”, pur rimanendo comunque entro una soglia di spesa non eccessiva.

Cosa ci è piaciuto di più

  • La distribuzione degli spazi interni si fa apprezzare sia per la fruibilità degli stessi sia per la sensazione di spazio che trasmette.
  • Interessante la dimensione del piano di lavoro disponibile in cucina senza ricorrere a una prolunga aggiuntiva.
  • Apprezzabile lo sforzo del costruttore nello sfruttare al meglio ogni angolo disponibile.

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Dotazione di serie piuttosto basica e obbliga ad attingere dalla lista degli optional.
  • Il gradino posteriore offre poco piano di appoggio per salire sui letti.
  • Il riscaldamento e la coibentazione del serbatoio di raccolta non è incluso neanche nel Pack Complete Selection

Riferimenti e contatti del costruttore

Etrusco GmbH.

Bahnhof 11, 88299 Leutkirch (D) Tel. +49(0)7561 9097-450, Fax: +49(0)7561 9097-400

E-mail: info@etrusco.com www.etrusco.com

Fotogallery

Danilo Colombo

Comments are closed.