September 24, 2021

All’interno di una gamma rinnovata in maniera decisa, il semintegrale Ecovip L 3009 emerge come una delle proposte più allettanti: la taglia 7 metri e i letti gemelli sono ormai una sicurezza, mentre il doppio pavimento passante rappresenta una delle armi più affilate con cui questo nuovo modello cerca di difendere il buon nome della dinastia Ecovip di Laika

In sintesi

Tipologia Semintegrale
Meccanica Fiat Ducato 35 Light  passo da 403 cm
Motorizzazione di base 2.287 cc – 88 kW/120 cv 
Motorizzazioni opt 2.287 cc – 103 kW/140 cv ; 2.287 cc – 118 kW/160 cv; 2.287 – 130kW/177cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ASR, ESP, Hill Holder, Airbag conducente
Posti omologati 4
Posti letto 2+3 opt. (2+1)
Dimensioni 699x225x296 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 2.928 Kg
Prezzo base Euro 68.990,00 Con IVA FC
 
Costruzione starYstarYstarYstarYstarG
Meccanica starYstarYstarYstarHstarG
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarG width=starG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarYstarG width=
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarG
Cucina starYstarYstarYstarHstarG
Bagno starYstarYstarYstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarYstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarH
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarY
 
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

Sono quasi trent’anni che il nome Ecovip viene utilizzato da Laika per identificare i modelli centrali della sua gamma, quei modelli che meglio di altri esprimono i valori portanti del brand, ovvero buona qualità generale e design eccellente, ma anche varietà delle proposte e un prezzo importante ma non troppo alto. Per la stagione 2021 Laika ha operato un profondo rinnovamento della serie Ecovip, la quale comprende nove semintegrali e nove motorhome. All’interno di questa gamma non certo ridotta, il semintegrale Ecovip L 3009 rappresenta indubbiamente un punto di riferimento, soprattutto per il suo schema abitativo abbinato a dimensioni non elevate. Con una lunghezza di 699 centimetri, questo veicolo propone una pianta interna tra le più richieste dal mercato italiano, quella con letti gemelli posteriori e dinette a L anteriore, ovviamente con l’aggiunta di un buon garage posteriore. Il letto basculante anteriore è un optional, Laika lascia quindi al cliente la possibilità di scegliere come allestire la zona anteriore dell’abitacolo, proponendo come optional anche la trasformazione in letto della dinette. L’Ecovip L 3009 viene allestito sulla base meccanica Fiat Ducato 35 Camping Car Special, con pianale ribassato e carreggiata posteriore allargata, nonché con tutti i motori della gamma 2300 Multijet2, a partire dal 120 cavalli. Il doppio pavimento passante è uno degli elementi che caratterizza di più la versione 2021 dell’Ecovip: accessibile sia dagli sportelli in fiancata sia dalle botole sul pavimento dell’abitacolo, offre vani di stivaggio aggiuntivi e consente di migliorare l’isolamento termico della cellula abitativa durante la stagione fredda. Per quanto riguarda l’arredo, il rinnovato Ecovip muta in maniera decisa rispetto alla precedete versione, proponendo un design più moderno ma anche una notevole possibilità di configurazione dell’ambiente, soprattutto della zona living, grazie ai diversi abbinamenti di tonalità dei mobili in legno e dei tessuti di sedute e schienali. 

Ecco, in video, la descrizione dettagliata, le immagini e le peculiarità del Laika Ecovip L 3009

 

Piantine e misure

 

Conclusioni

L’Ecovip L 3009 è il camper perfetto per chi vuole andare sul sicuro: ha classe, offre un abitacolo comodo e non supera i sette metri di lunghezza. E poi l’abbinata tra letti gemelli e letto basculante riesce a soddisfare le esigenze di varie tipologie di equipaggio. Il nome blasonato c’è, Laika, il buon design non manca, come da tradizione, e non manca nemmeno la sostanza, come il doppio pavimento. La meccanica è ben rapportata all’allestimento, anche se il motore da 120 cv offerto di serie non è certo adeguato a un veicolo di questo livello. Su strada il veicolo si riesce a muovere piuttosto agevolmente su qualsiasi percorso, le dimensioni non sono eccessive e il passo da 380 cm è ottimale per questa taglia. Difficile dire, invece, se la larghezza di 225 cm, inferiore di qualche centimetro rispetto allo standard, costituisca un reale beneficio in alcuni passaggi difficili. Per quanto riguarda l’equipaggiamento, l’Ecovip L 3009 si accoda a gran parte della concorrenza, quindi dotazione di serie piuttosto ridotta e possibilità di configurare il veicolo mediante numerosi optional. Assolutamente consigliati i pacchetti “Chassis” e “Comfort”. Il letto basculante proposto in opzione non è tassativo, ognuno deve capire quale utilizzo farà del veicolo. Teniamo presente che il basculante e i due pacchetti citati elevano la massa di circa 100 kg, però il margine di carico dell’Ecovip L 3009 è elevato. Per quanto riguarda l’interno, a fare la differenza può essere la possibilità di configurare a piacimento l’ambientazione, scegliendo tra due tonalità di legno e tra molti rivestimenti dei divani e delle poltrone (tessuto, ecopelle e vera pelle), variando gli accostamenti tra lo schienale e il resto della seduta. Chi invece preferisce uniformità di colori, può optare per l’esclusiva ambientazione Vip Club in vera pelle. La cucina non è tra le più ampie, su questo siamo tutti d’accordo, però il piano d’appoggio non manca, gli spazi di stivaggio sono ben concepiti e l’aerazione è ottimale. La zona notte può essere separata dalla zona giorno aprendo la porta del bagno, e in questo caso il vano toilette non rimane a vista grazie alla presenza di una seconda porta in metacrilato. Ben realizzata la camera da letto posteriore, elemento chiave dell’Ecovip L 3009. I letti singoli sono comodi, ben accessibili grazie agli ampi gradini di cui il primo è retrattile per non occupare spazio. Da notare che i pensili sono più bassi dello standard, ma corrono in maniera uniforme sui tre lati, anche sopra le finestre, particolare non trascurabile, che incrementa la capacità di stivaggio e caratterizza piacevolmente il design della zona notte.

Dotazioni di serie
ABS, ASR, ESP, Hill Holder, Airbag conducente, sedili cabina girevoli e regolabili in altezza, vetri elettrici, paraurti in tinta, oblò nel cupolino.

Optional presenti sul veicolo in prova:

  • Motorizzazione Fiat Ducato 2.3 MJ 140 cv Euro 793,00

  • Letto basculante elettrico – Euro 1.599,00

  • Tappezzeria “Vip Club” in vera pelle – Euro 2.866,00

  • Cuscini “Vip Club” Euro 717,00

  • Pacchetto Chassis (cerchi in lega 16”, climatizzatore cabina, Traction+ e Hill Descent Control, cruise control, airbag passeggero, specchi retrovisori riscaldati e regolabili elettricamente, antenna radio, poltrona passeggero cabina regolabile in altezza, EcoPack con Start&Stop, comandi rado al volante) – Euro 3.299,00 

  • Pacchetto Comfort (finestra bagno, pedana in legno per la doccia, moquette cabina, valvola elettrica scarico acque grigie, luci dimmerabili, oscurante cabina plissettato, predisposizione retrocamera, CP Plus e iNet) – Euro 1.059,00

Prezzo totale del veicolo provato: Euro 79.323,00

Cosa ci è piaciuto di più

  • Buona predisposizione alla vacanza invernale: doppio pavimento passante, serbatoio delle acque grigie coibentato e riscaldato, centrale termica da 6000 W di potenza.
  • Buona capacità di stivaggio in rapporto alle dimensioni: garage posteriore e vani nel doppio pavimento, ma anche buona volumetria dei vani interni all’abitacolo.
  • Diverse possibilità di configurazione dell’ambientazione interna, modificando i rivestimenti di sedute e schienali.
  • La porta del bagno può separare la zona notte dalla zona giorno e una seconda porta in metacrilato permette di chiudere il vano toilette.

Cosa ci è piaciuto di meno

  • La dotazione di serie è piuttosto ridotta. Occorre prevedere alcuni optional, tra cui l’irrinunciabile pacchetto Chassis.
  • Il letto basculante, una volta abbassato, interferisce con la porta d’ingresso.
  • L’anta dei pensili posti nel cupolino anteriore non rimane sollevata da sola.
  • La parete laterale della cucina è un po’ spoglia, mancano elementi decorativi e funzionali.
 

Riferimenti e contatti del costruttore

Laika Caravans S.p.A.

Via Certaldese 41/A – San Casciano Val di Pesa – 50026 Firenze (FI) Tel. +39 055 80 581 – Fax +39 055 80 58 500 – www.laika.it

Tutto su Laika

 

Renato Antonini

Comments are closed.