March 2, 2021

Nel 2021 l’azienda toscana specialista nella realizzazione e installazione di ammortizzatori specificatamente dedicati al camper celebra i suoi primi 40 anni di attività

Un’esperienza pluriennale nella costruzione di ammortizzatori in una delle più grandi realtà del settore: fu questa la molla che spinse a creare, nel 1981, un’azienda che – antesignana assoluta, soprattutto per quanto riguarda i tempi – si rivolgesse specificatamente al settore del camper. Nacque la OMA, acronimo di Officina Meccanica Ammortizzatori, che da allora è diventata il punto di riferimento di chi viaggia con i veicoli ricreazionali. Da subito, il connotato fondamentale di OMA apparve chiaro: associare una passione e una cura artigianale, fondata sull’esperienza e sulla cura del dettaglio, a una continua ricerca tecnologica volta allo sviluppo costante dei prodotti.

OMA, in questi primi 40 anni di lavoro, è diventata un vero e proprio centro specializzato nelle sospensioni per camper, ritagliandosi una significativa celebrità nel mondo degli utilizzatori di veicoli ricreazionali grazie principalmente alla progettazione e realizzazione di ammortizzatori maggiorati per camper. Una produzione, quella di OMA, che si rivolge in maniera individuale a ogni cliente, individuando le necessità del veicolo e fornendo, di conseguenza, soluzioni personalizzate a seconda della singola necessità.

La particolarità del prodotto OMA è di essere realizzato artigianalmente e su misura per ogni veicolo, con soluzioni e tarature specifiche caso per caso. Gli ammortizzatori originali in dotazione alle meccaniche di base, infatti, hanno la caratteristica di doversi adattare alle diverse situazioni di carico tipiche di un veicolo commerciale: proprio per questo, con il massimo carico (situazione nella quale i camper si vengono a trovare senza soluzione di continuità) hanno un sensibile calo di efficacia. I prodotti OMA nascono proprio per sopperire a questo problema, con l’effetto di limitate il coricamento in curva e contrastare la sensibilità ai colpi di vento laterali e gli sbandamenti durante le fasi di sorpassi effettuati o subiti di autotreni e autobus.

Gli ammortizzatori OMA a doppio effetto oleodinamico – disponibili per tutte le meccaniche di base – mantengono la stessa “morbidezza” in fase di compressione, mentre presentano una taratura più “rigida” in fase di estensione o rilascio. Questa particolare caratteristica consente di avere un alto livello di comfort durante la marcia pur limitando in modo drastico i problemi inerenti a rollio e beccheggio del veicolo. Non solo: mantenendo una ottimale situazione di “contatto” con il terreno in ogni situazione, concorrono a determinare un funzionamento corretto dei dispositivi di sicurezza attiva che da tempo, ormai, sono presenti anche sulle meccaniche di base dei veicoli ricreazionali.

E tra le ultime realizzazioni dell’azienda toscana, vale la pena segnalare l’attenzione per i van, una tipologia che sta ormai prendendo il sopravvento nell’ambito del mercato nazionale (e non solo). Per questi tipo di veicoli, infatti, OMA, prevede il completo kit “Easy Comfort”: in questo nostro servizio ne spieghiamo in dettaglio le caratteristiche.

Ma OMA non è solo ammortizzatori: la sua attività spazia a 360 gradi in tutto ciò che contribuisce in modo determinate a rendere più sicuro e confortevole viaggiare in camper, come installazioni e test di sospensioni pneumatiche di ogni tipo, fogli rinforzo balestre, molle elicoidali, barre stabilizzatrici.

OMA è diventata in questi 40 anni un vero e proprio centro specializzato nelle sospensioni per camper. E l’evoluzione continua, sempre nel segno del continuo progresso tecnologico unito alla ricerca continua della massima qualità che solo una grande passione artigianale, tramandata di generazione in generazione, può dare.

Per maggiori informazioni:
O.M.A. – Officina Meccanica Ammortizzatori
Via G.Rossa, 70 – 59015 Comeana (PO)
Tel./Fax +39 0558719674 – E-mail posta@ammortizzatorioma.it
www.ammortizzatorioma.it

 

Beppe Finello

Comments are closed.