April 22, 2021

Un mansardato compatto in grado di offrire sei posti letto e altrettanti posti omologati per il viaggio in una lunghezza complessiva contenuta entro i sei metri: si chiama Kronos 271 M la nuova proposta dedicata alla famiglia dinamica di casa Roller Team

In sintesi

Tipologia Mansardato
Meccanica Ford Transit 350 con passo da 330 cm
Motorizzazione di base 2.000 cc – 96 kW/130 cv
Motorizzazioni opt
Dotazioni di sicurezza ABS, ESP, Airbag conducente e passeggero, Cruise Control
Posti omologati 6
Posti letto 6
Dimensioni 599x235x320 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 2.955 Kg
Riscaldamento Truma Combi 4 CP Plus
Serbatoio acqua potabile 100 litri
Serbatoio di recupero 120 litri
Prezzo base Euro 49.500,00 con IVA

 

L’analisi

Sei posti letto, sei posti omologati per il viaggio e una lunghezza esterna contenuta in appena 599 cm; oggigiorno sono delle vere e proprie mosche bianche i veicoli ricreazionali in grado di rispettare questi valori. Numeri che solamente una tipologia di camper riesce ancora a garantire senza troppe difficoltà ma, soprattutto, senza troppi compromessi: quella del mansardato. Ecco che per la stagione 2021 Roller Team decide di ampliare ulteriormente la sua offerta in tema di veicoli compatti, ma questa volta non si parla come spesso accade di van oppure semintegrali, bensì di mansardati. Il nuovo Kronos 271 M rispolvera infatti soluzioni dall’impronta classica inseriti però in un contesto moderno, quasi a voler creare un collegamento tra il glorioso passato di questa categoria di veicoli e il mercato attuale. Il suo target di riferimento è senza dubbio la famiglia che non vuole totalmente precludersi la possibilità di ospitare talvolta a bordo qualche amico o parente in più. Ma non solo, grazie a un prezzo di partenza particolarmente competitivo il nuovo arrivato si inserisce nella fascia entry-level del mercato, attestandosi come valida alternativa a possibili veicoli usati.

Due sono le possibilità di scelta per quanto riguarda la base meccanica: l’apprezzato Fiat Ducato oppure, risparmiando qualcosina sul prezzo di partenza, il sempre valido Ford Transit, che equipaggia anche il veicolo analizzato. La motorizzazione è rappresentata dal 2 litri EcoBlue TDCi da 130 CV, che può essere considerata un valido propulsore considerata la mole ridotta del Kronos 271 M. Di buon livello risulta anche la dotazione meccanica offerta di serie, che annovera irrinunciabili dispositivi come: ABS, ESP, climatizzatore manuale in cabina, Cruise Control, Airbag conducente e passeggero, autoradio DAB con Bluetooth e comandi al volante, specchietti retrovisori elettrici e riscaldabili e pneumatici da 16”. A tutto ciò Roller Team aggiunge anche l’utile telecamera per la retromarcia con schermo dedicato.

Per quanto riguarda la costruzione, anche la gamma Kronos adotta la collaudata scocca ExPS Evo, caratterizzata dalla totale assenza di legno. Le pareti e il tetto optano per un doppio rivestimento esterno e interno in vetroresina, coibentazione in Styrofoam e intelaiatura portante realizzata in estruso plastico. La scocca si completa con l’adozione di finestre Dometic Seitz S4 dotate di telaio e di una porta cellula a larghezza maggiorata (60 cm) provvista di finestra fissa, zanzariera scorrevole, pattumiera, comodi gradini integrati e corredata da una luce esterna.

In coda trova posto il gavone di carico esterno, in corrispondenza dei letti a castello trasversali, servito da due portelloni simmetrici di differenti dimensioni. Considerata la lunghezza contenuta del Kronos 271 M, il vano non presenta un ribassamento del piano, però la capacità di carico rimane comunque buona ma, soprattutto, variabile in base alle necessità. E’ possibile infatti ripiegare la rete a doghe del letto inferiore verso la parete di coda così da ricavare un vero e proprio gavone passante.

La porta d’accesso alla cellula abitativa immette direttamente sulla zona giorno dominata da una dinette di stampo tradizionale, formata dunque da due divani contrapposti serviti da un tavolo centrale ancorato a parete. All’occorrenza può essere trasformata in un ulteriore letto matrimoniale così da portare fino a sei i posti previsti per la notte. Una finestra apribile e un oblò da 40×40 cm garantiscono il ricircolo dell’aria e la luce diurna, mentre allo stivaggio concorrono tre pensili con ante bombate. Nonostante sia un veicolo entry-level, l’arredo interno appare accogliente e di buon gusto, complice il continuo gioco di chiaro-scuro tra l’essenza scura del legno e i numerosi elementi color bianco laccato, oltre alla presenza di qualche piccola ricercatezza che arricchisce il design semplice del mobilio.

Piuttosto spoglia si presenta invece la mansarda, che rappresenta però il principale letto matrimoniale sempre pronto disponibile a bordo. L’aerazione è affidata solamente a una piccola finestra laterale, ma presenta una bocchetta del riscaldamento dedicata e un generoso cielo utile a favore degli occupanti.

A lato dell’ingresso si sviluppa il piccolo blocco cucina dalla forma lineare. Considerate le dimensioni contenute, nella sua superficie il gruppo cottura a tre fuochi e il lavello sono raggruppati all’interno di un monoblocco unico realizzato in acciaio inox, che lascia però libero un piano di lavoro molto limitato. Lo stivaggio cerca di sfruttare al meglio il poco spazio disponibile, suddividendosi tra un pensile superiore, e diversi vani e cassetti ricavati nella parte bassa del mobile. Lodevole, però, la presenza all’interno di un veicolo compatto come il Kronos 271 M del frigorifero trivalente a colonna in conformazione slim da 140 litri, provvisto di selettore automatico della fonte di energia e di un pratico cassettone portabottiglie inferiore.

Non manca, poi, un armadio guardaroba destinato ai capi appesi, ricavato tra la cucina e i letti di coda. Il suo sviluppo in altezza è però limitato dalla presenza, nella parte inferiore, del vano bombole esterno.

Posti trasversalmente al mezzo nella parte posteriore dell’abitacolo, i due letti a castello sono entrambi corredati di finestra apribile dedicata e punto luce, mentre le loro dimensioni ne consentono un eventuale utilizzo anche da parte di persone adulte.

Alle spalle del soggiorno ecco invece il locale toilette, sviluppato in ambiente unico accessibile tramite una porta a battente. L’interno è suddiviso in due porzioni: la parte sinistra accoglie il wc Thetford con tazza orientabile e cassetta esterna estraibile mentre, quella di destra, ospita il box doccia dotato di pedana in legno a protezione del piatto inferiore e separabile mediante una porta in metacrilato. Al suo interno trova però posto anche il lavabo, provvisto di miscelatore monocomando con flessibile estraibile così da poter servire al contempo anche la doccia. L’aerazione del vano si affida a una finestra apribile.

Infine, per quanto concerne l’impiantistica di bordo, si segnala in particolare l’adozione del riscaldamento Truma Combi da 4 kW alimentato a gas dotato di pannello di comando digitale CP Plus, l’uso della tecnologia led per l’intera illuminazione interna, con tanto di luci d’ambiente a diffusione, e la presenza di serie dell’utile pannello solare.

Piantine e misure

Cosa ci è piaciuto di più

  • E’ rarissimo oggigiorno trovare sei posti letto e sei posti omologati per il viaggio in un veicolo così compatto.
  • Completa la dotazione offerta di serie della parte meccanica.
  • Lodevole la presenza di serie di accessori come il pannello solare e la retrocamera.
  • Utile la presenza del frigorifero a colonna su un veicolo compatto dedicato alla famiglia.

Cosa ci è piaciuto di meno

  • La mansarda risulta essere piuttosto spoglia e l’aerazione si affida a una sola piccola finestra.
  • Lo sviluppo in altezza dell’armadio guardaroba risente della presenza esterna del vano bombole.
  • La cucina è priva di un piano di lavoro.

Riferimenti e contatti del costruttore

Roller Team
Loc. Cusona – 53037 San Gimignano (SI) – Italy
Tel. +39 0577-6501  – Fax +39 0577-650200 
www.rollerteam.it

Tutto su Roller Team

Fotogallery

 

Si ringrazia per la gentile collaborazione: Lusso Caravan

Via Valle Grana, 18 – 12010 San Rocco Bernezzo (CN)
Tel. 0171 687043

www.lussocaravan.it

Davide Bon

Comments are closed.