September 19, 2021

La casa francese potenzia la sua presenza nel segmento dei van compatti con l’XCape F su base Ford Custom, ma arrivano anche i modelli Horizon con tetto a soffietto. Su tutta la gamma ora è di serie la batteria al Litio, per una maggiore autonomia energetica

Da più di quarant’anni Font Vendome presidia il segmento di mercato dei van, con prodotti che puntano ad una qualità elevata e che vedono la presenza in gamma sia di modelli tradizionali, sia di versioni non convenzionali e di tendenza. Per la stagione 2022 arrivano migliorie alla serie Horizon e la possibilità di avere in opzione il tetto a soffietto, ma viene anche ampliata la gamma dei compatti XCape con l’inserimento di nuove versioni su base Ford Custom.

XCape

Partiamo proprio dall’XCape, il veicolo multifunzionale di Font Vendome con il tetto sollevabile a soffietto. Torna la versione compatta da 499 cm, su base Renault Trafic, rinnovata rispetto al passato. E’ denominata XCape L. Il modello più corto dell’XCape non era più a listino da alcuni anni: ora viene nuovamente messo a catalogo. E’ un classico full-time con divanetto scorrevole multifunzione che può essere abbattuto per diventare un letto. Confermata la versione XCape XL da 540 cm di lunghezza, con dinette dotata di due divanetti contrapposti, mentre nella zona posteriore abbiamo un buon blocco cucina e un piccolo ma utile vano toilette. Ma la novità più interessante è l’esordio della gamma XCape F su base Ford Transit Custom.

Anche in questo caso, parliamo di una sorta di automobile abitabile, con due posti letto nella parta bassa dell’abitacolo e altri due posti letto ricavati all’interno del tetto sollevabile manualmente. La versione lunga, denominata FXL non è ancora pronta: la vedremo forse alle fiere di settembre. Ha una lunghezza di 534 cm e offre un compatto vano toilette. E’ invece già disponibile la versione corta, l’XCape FL da 497 cm di lunghezza. Il motore 2.0 è disponibile inversione da 130 oppure 170 cv, con o senza cambio automatico. La dotazione è di stampo automobilistico, il look esterno anche. L’altezza con il tetto abbassato è di 209 cm. Oltre al bianco proposto di serie si possono avere interessanti colori opzionali, tra cui un arancione molto gradevole.

L’XCape FL ha 5 posti omologati per il viaggio. Oltre ai due sedili della cabina, girevoli, offre un divanetto posteriore a tre posti con attacchi Isofix. Questo divanetto è il cuore del veicolo: può infatti scorrere in avanti in modo da garantire più spazio possibile al vano di carico. Quest’ultimo è affiancato da vari vani di stivaggio a parete.

Ma il divanetto può anche scorrere verso il fondo, così da offrire un abitacolo ben vivibile dove si può montare e smontare il tavolo per il pranzo. Adagiato alla parete sinistra c’è un piccolo blocco cucina, con piano cottura a due fuochi, lavello e frigorifero a compressore da 41 litri.

Il divanetto diventa anche un letto per due persone, ribaltando sedute e schienali in poche e semplici mosse. Ma questo van compatto offre altri due posti letto: sollevando infatti il tetto a soffietto si può usufruire del matrimoniale posto in alto, protetto da pareti in tela su cui sono ricavate tre finestre.

Horizon, Horizon H, Forty Van

Sono confermate le altre gamme di Font Vendome, ovvero Horizon, Horizon H e Forty Van. Su tutte compaiono però delle migliorie, prima fra tutte l’inserimento, nella dotazione di serie, delle batterie al Litio, un accessorio qualificante che garantisce maggiore autonomia in sosta libera.

Notiamo inoltre l’adozione su alcuni modelli del frigorifero con anta a doppia apertura, ma è nuova anche la rubinetteria che completa un già elegante blocco cucina. Su alcuni modelli Horizon viene anche adottato un inedito oblò panoramico sopra la dinette, dotato di apertura e chiusura elettrica mediante pulsante.

Ma la novità forse più interessante è il tetto sollevabile a soffietto, proposto in opzione sui modelli Horizon da 541 e 599 cm di lunghezza, anche in abbinamento allo Sky Roof. Noi abbiamo potuto osservare il nuovo tetto a soffietto sul modello Horizon 307, un classico furgonato da 599 cm di lunghezza realizzato sulla base del nuovo Fiat Ducato. Sono disponibili in opzione sia colorazione Lanzarote Grey, sia il grande schermo da 10” sul cruscotto, due novità introdotte proprio con l’arrivo del nuovo Ducato.

L’Horizon 307 è un modello centrale della gamma Font Vendome e si distingue per l’elegante blocco cucina con piano in cristallo scuro, ma anche per il vano toilette dotato di lavabo a ribalta e porta di separazione per creare un vano doccia separato. L’Horizon 307 di serie offre il letto matrimoniale trasversale posteriore, sormontato dai pensili su tre lati. In opzione si può avere il secondo letto matrimoniale, ricavato proprio all’interno del tetto sollevabile a soffietto. In questo modo il veicolo garantisce ospitalità ad un equipaggio di quattro persone.

Nella gamma Horizon H, accanto all’intramontabile H 100 lungo meno di 5 metri e mezzo, è stato introdotto come versione speciale ben accessoriata l’Horizon H 307 Limited Edition. Di serie ha il motore da 140 cv, il colore Lanzarote Grey, l’autoradio, la retrocamera e lo schermo da 7”, i fari fendinebbia, i cerchi in lega da 16” e la veranda, ma anche il riscaldamento delle acque grigie e il pannello solare. Accanto ai modelli su base Fiat Ducato, continua ad essere proposto il Forty Van realizzato su Ford Transit 4×4, con il potente motore da 170 cv.

Non è certo un veicolo per il fuoristrada estremo, ma la trazione integrale può trarre d’impaccio in molte situazioni. Anche sul Forty Van compaiono la nuova rubinetteria della cucina e la batteria al Litio proposta di serie, ma viene anche modificato il blocco cucina, con l’adozione del frigorifero nella parte terminale, e l’aumento di superficie utile nel vano toilette, dotato di lavabo a ribalta e doccia separabile.

Anche per la stagione 2022 la gamma Font Vendome si conferma dunque varia e intrigante, degna di uno specialista del segmento van.

Fotogallery

 

Renato Antonini

Comments are closed.