October 24, 2021

In occasione del Caravan Salon Eura Mobil schiera in pole position la sua intera nuova gamma di veicoli furgonati. Svelati anche gli inediti motorhome Integra Line 695 LF e semintegrale Profila RS 695 LF, che propongono il medesimo schema abitativo che rinuncia alla presenza di un letto sempre pronto in coda, e i nuovi Integra 760 EF e Integra 760 QF, contraddistinti da un soggiorno face-to-face

Un nuovo layout viene introdotto all’interno della collezione del prestigioso brand tedesco Eura Mobil. Uno schema abitativo proposto sia in versione motorhome sia semintegrale in 699 cm di lunghezza, che rinuncia alla presenza di un letto fisso sempre pronto in coda a tutto vantaggio di una zona giorno/servizi ariosa e confortevole, senza ovviamente al sempre utile gavone garage passante. La zona giorno è dominata da un maxi living in conformazione face-to-face, mentre nella parte posteriore ritroviamo una maxi sala da bagno trasversale provvista di box doccia separato al suo interno e capiente cabina armadio dotata di insoliti elementi ruotabili che facilitano il raggiungimento dei capi stivati.

La versione motorhome si chiama Integra Line 695 LF e, come di consueto sui veicoli integrali è provvista di letto basculante che discende al di sopra della cabina di guida.

Il semintegrale Profila RS 695 LF, invece, differisce per la presenza di un nuovo basculante dotato di movimentazione elettrica che discende al di sopra del soggiorno. Su entrambi ritroviamo ovviamente il doppio pavimento tecnico, mentre l’Integra Line 695 LF offre di serie anche il riscaldamento a convettori Alde.

Svelati anche i due modelli che completano l’inedita gamma di furgonati targata Eura Mobil. Il più corto della serie è contraddistinto dalla sigla V 595 HB ed è realizzato sulla lunghezza intermedia del Fiat Ducato.

Al suo interno offre uno degli schemi abitativi più apprezzati su questa tipologia, quello che contempla la presenza in coda di un letto matrimoniale trasversale. Più lungo, 636 cm per l’esattezza, il V 635 HB, che adotta in coda un letto matrimoniale basculante elettrico che consente la creazione di un vero e proprio gavone garage sottostante.

L’atmosfera interna dei nuovi van Eura Mobil è raffinata e segue alcune linee guida tipiche delle realizzazioni del costruttore tedesco. Tra le soluzioni adottate si segnala il mobile cucina con piano realizzato in materiale minerale e lavello con copertura incernierata dotato di miscelatore con canna sali-scendi, il locale bagno con soluzione vario per la creazione della doccia e la presenza di serie del cupolino panoramico e della batteria dei servizi al litio.

Si rinnovano anche i due modelli più piccoli della gamma di motorhome Integra, la serie collocata al vertice della collezione Eura Mobil. Per la nuova stagione i nuovi Integra 760 EF e Integra 760 QF prendono il posto delle precedenti versioni, offrendo ora al loro interno il ricercato living in conformazione face-to-face. I nuovi arrivati sono allestiti sempre a partire dalla base meccanica del Fiat Ducato con telaio AL-KO disponibile sia in versione tandem, sia con asse posteriore singolo, per una lunghezza complessiva pari a 789 cm. Differiscono per la tipologia di camera padronale posteriore adottata: letti gemelli su garage per l’Integra 760 EF

…e un confortevole matrimoniale centrale nautico per l’Integra 760 QF. Su entrambi ritroviamo poi un completo blocco cucina e una toilette passante organizzata in due locali indipendenti.

Fotogallery

Davide Bon

Comments are closed.