October 24, 2021

La casa tedesca Bürstner focalizza la sua presenza al Salone del Camper 2021 sulla gamma di semintegrali compatti Nexxo Van, presentando uno dei modelli ancora mai visti, così come fanno il loro esordio in questa occasione il nuovo camper van Eliseo C602 e una rinnovata gamma di semintegrali Lyseo TD

Attualmente, veicoli agili e compatti sembrano essere oggetto di una particolare attenzione da parte degli amanti della vacanza itinerante, un aspetto che non è sfuggito alla nota casa tedesca Bürstner. A conferma di ciò, la factory di Kelh si presenta all’appuntamento fieristico del Salone del Camper con alcune delle sue proposte inedite e altre già annunciate ma ancora mai viste.

Una delle novità principali della scorsa primavera in casa Bürstner, è stata sicuramente la gamma di profilati compatti Nexxo Van che, oltre a rappresentare il gradino di accesso all’offerta in tema di semintegrali del costruttore tedesco, si caratterizza per una larghezza contenuta in soli 220 cm. In rappresentanza della serie Nexxo Van, fa il suo debutto al Salone del Camper 2021 uno dei modelli più lunghi: il Nexxo Van T 700. Già la sigla lascia presagire una lunghezza contenuta entro i sette metri, 699 cm per la precisione, mentre la base meccanica di partenza è rappresentata dal Citroen Jumper 35 Light con telaio ribassato Camping-Car Special.

Nonostante le dimensioni compatte, il Nexxo Van T 700 offre un’abitabilità interna apprezzabile grazie, anche, a un mobilio semplice nello stile ma ergonomico nelle forme, che sfrutta al meglio tutti gli spazi disponibili. Una delle peculiarità di questo modello è, infatti, la presenza di ben tre armadi nella camera da letto posteriore di cui due posizionati ai lati del letto matrimoniale a penisola (regolabile in altezza manualmente) che domina la zona notte, e un terzo che trova spazio nell’angolo ai piedi di quest’ultimo lungo la parete destra. Apprezzabile anche la presenza di due porte, una a battente e una scorrevole, che unendosi consentono la separazione della camera posteriore dagli altri ambienti.

Al centro dell’abitacolo spazio al blocco cucina dalla forma lineare affiancato dal frigorifero mentre, sulla parete opposta, ecco il locale toilette in configurazione “vario” provvista di box doccia fruibile con la semplice rotazione della parete del lavabo. La parte anteriore, è poi dedicata alla zona giorno ed è contraddistinta dalla presenza di una classica semidinette integrata con la cabina di guida, grazie alle poltrone girevoli, servita da un tavolo ancorato alla parete. Infine, non manca un ampio gavone garage posteriore a volume variabile in virtù della possibilità di regolare l’altezza del sovrastante letto.

Rimanendo nel comparto semintegrali, il già conosciuto Lyseo TD 736G Privilege si presta come rappresentante della nutrita offerta di profilati Lyseo TD che, per la stagione 2022, porta in dote nuove grafiche rinunciando però alla colorazione grigia della cabina di guida che fino alla stagione scorsa ne caratterizzava l’aspetto esteriore.

Questo modello sviluppa il layout del comodo letto matrimoniale centrale nautico prevedendo, anteriormente, un conviviale soggiorno face to face formato da due ampi divani longitudinali, coadiuvati dalle poltrone girevoli della cabina di guida, serviti da un tavolo ampliabile a libro. A seguire, nella zona centrale, trovano posto il blocco cucina a “L” fronteggiato dalla colonna frigo e un locale bagno che si sviluppa in due ambienti separati i quali, all’occorrenza, sfruttano la porta di accesso al locale wc e quelle scorrevoli della camera da letto per diventare un ambiente unico.

Bürstner, approfitta dell’appuntamento fieristico parmense per presentare al grande pubblico anche il nuovo Eliseo C602, uno dei modelli che segna l’introduzione del bagno “vario” all’interno della proposta in tema di furgonati della factory di Kelh. Una soluzione, quella del bagno provvisto di parete lavabo ruotabile, che punta a rendere fruibile al meglio uno degli ambienti che solitamente risulta essere il più sacrificato in questa tipologia di veicoli.

Lungo 599 cm e allestito sulla base del Fiat Ducato, l’Eliseo C602 prende il posto del già conosciuto C600 dal quale eredita il classico schema abitativo formato dal letto matrimoniale trasversale in coda, semidinette anteriore integrata con la cabina di guida e zona servizi centrale. Quest’ultima, si caratterizza per la presenza di un blocco cucina lineare provvisto di un ampio frigorifero a colonna, a sua volta affiancato da due armadi a sviluppo verticale sovrapposti mentre sulla parete opposta, ecco il già citato locale bagno in conformazione “vario”.

 

Fotogallery

Danilo Colombo

Comments are closed.