October 24, 2021

Conferme, rinnovamenti e ampliamenti di gamma sono i punti cardini di Roller Team per la stagione 2022: in occasione del Salone del Camper di Parma, la factory toscana punta i riflettori sul nuovo tetto a soffietto destinato ai van e rinnova la sua offerta di veicoli profilati

L’azienda toscana sceglie il palcoscenico del Salone del Camper per presentare al grande pubblico la sua collezione 2022. Vero punto di riferimento nella fascia media e in quella entry level del mercato, Roller Team mantiene intatte le sue linee guida putando su un perfezionamento generale delle gamme attuali, nonché su un nuovo tetto a soffietto che sarà disponibile in opzione sull’intera gamma di veicoli furgonati, per finire con nuovi layout. Sempre più richiesto, il tetto sollevabile si sta evolvendo verso soluzioni sempre migliori in grado di garantire leggerezza, praticità d’uso e comodità.

Ecco quindi che Roller Team perfeziona la sua precedente versione, ampliando la superficie del tetto e introducendo la possibilità di dotare lo stesso di un oblò opzionale che garantisca una maggior luminosità e areazione generale. Altrettanto importante, è la possibilità di abbinare il tetto a soffietto al cupolino panoramico anteriore sopra la cabina di guida. In occasione dell’evento fieristico parmense, a dotarsi del novo tetto pop-up è il già conosciuto Roller Team Livingstone Duo XL che si distingue per l’adozione di un letto matrimoniale longitudinale posteriore che all’occorrenza può sollevarsi elettricamente incrementando il volume di carico del sottostante vano di carico.

La zona anteriore, invece, segue gli schemi classici della tipologia offrendo una semidinette integrata con la cabina di guida, dotata di poltrone girevoli, servita da un tavolo ancorato a parete provvisto di prolunga pivotante. Infine la zona servizi vede la presenza della cucina lineare affiancata dal frigorifero a colonna e fronteggiata dal locale toilette con doccia condivisa al suo interno.

Anch’esso già conosciuto e già presente nelle serie superiori Advance e Sport Limited, il Livingstone K2 è ora disponibile anche nella serie base. Lungo 541 cm, sviluppa l’intramontabile layout con letto matrimoniale trasversale posteriore, bagno con lavandino a ribalta e doccia condivisa, cucina a “L” e semidinette anteriore

All’interno della nutrita offerta di semintegrali marchiati Roller Team, fa il suo ingresso il rinnovato Kronos 285 P allestito sulla base meccanica del Ford Transit e lungo 699 cm. Al suo interno offre uno degli schemi abitativi che più spopolano in questo momento, quello con letti gemelli posteriori posizionati su gavone garage. Il bagno, collocato lungo la parete destra, adotta la soluzione con parete lavabo ruotabile per garantire la migliore fruibilità a seconda delle necessità d’uso viste le sue dimensioni contenute.

Sul lato opposto, la cucina accenna a uno sviluppo a “L” e offre un piano cottura ad angolo, un lavello circolare e un frigorifero a colonna. Infine, il soggiorno è composto da un divano a “L” supportato dai sedili della cabina di guida e da una poltrona aggiuntiva posizionata a lato della porta d’ingresso.

 

Fotogallery

Danilo Colombo

Comments are closed.