November 29, 2021

Ecco un motorhome caratterizzato da uno schema abitativo insolito: grande living posteriore molto conviviale e solo due posti in cabina, ampia cucina e bagno trasformabile

In sintesi

Tipologia Motorhome
Meccanica Fiat Ducato 35 Light con passo da 403 cm
Motorizzazione di base 2.184 cc – 103 kW/140 cv
Motorizzazioni opt 2.184 cc – 118 kW/160 cv; 2.184 – 130kW/177cv
Dotazioni di sicurezza ABS, Airbag conducente e passeggero, Cruise Control
Posti omologati 4
Posti letto 4
Dimensioni 670x235x289 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 3.050 Kg
Riscaldamento Truma Combi 6 CP Plus
Serbatoio acqua potabile 120 litri
Serbatoio di recupero 120 litri
Prezzo base Euro 71.600,00 con IVA

L’analisi

Ormai da molti anni i motorhome rappresentano uno dei pilastri della produzione Rapido, tanto è vero che la casa francese propone addirittura quattro gamme di camper a scocca integrale. La serie 8F costituisce il livello d’ingresso dell’offerta: pur essendo i motorhome meno costosi di Rapido, si collocano di diritto nella fascia medio-alta del mercato. E proprio nella serie 8F troviamo una delle novità più seducenti della stagione 2022, il modello 854F, che mostra una pianta interna decisamente poco diffusa, caratterizzata da un maxi living posteriore, uno schema abitativo pensato per due persone, ma capace all’occorrenza di accogliere due ospiti aggiuntivi. Secondo gli standard attuali, il Rapido 854F può essere definito un camper semi-compatto: se è vero infatti che la larghezza è nella norma (235 cm), è altrettanto vero che la lunghezza si ferma a 670 cm, quindi ben al di sotto di quei 7 metri che oggi possiamo considerare la media dei camper attuali.

Questo veicolo viene allestito sulla base meccanica Fiat Ducato (la F che compare nella sigla indica proprio questo), con passo da 403 cm. Il motore base è il 2200 da 140 cv, che può dirsi sufficiente a muovere questo mezzo. In opzione si possono avere i motori da 160 e 177 cv, anche con cambio automatico. Su strada il veicolo non pone grossi problemi, certo occorre fare i conti con il passo lungo, ma in alcune situazioni è vantaggioso avere uno sbalzo di coda limitato come in questo caso.

Al prezzo base occorre aggiungere il Pack Select, un optional praticamente d’obbligo che include svariati accessori. Ad esempio comprende tutta una serie di dispositivi di sicurezza della base meccanica legati al sistema di stabilità ESC, come ASR, Hill Holder, stabilizzazione veicolo in presenza di vento, stabilizzazione rimorchio e frenata d’emergenza post-collisione. La dotazione di serie della base meccanica comprende inoltre ABS, doppio airbag anteriore e sistema Start&Stop. Nel Pack Select sono inclusi anche accessori qualificanti come la telecamera di retromarcia e il sistema multimediale Alpine dotata di schermo 6.9” con autoradio e funzioni Apple Car Play / Android Auto. E’ incluso anche l’oscurante cabina plissettato con doppio sistema di scorrimento (in alto per il sole, in basso per la privacy, integrale per la notte).

L’immagine esterna è quella tipica dei motorhome Rapido, piuttosto classica e fatta per non passare di moda facilmente, con la nota caratteristica del frontale su cui spiccano i fari circolari. Le ruote in lega sono disponibili in sovrapprezzo. La tecnica costruttiva si basa su pannelli sandwich rivestiti esternamente in vetroresina e isolati termicamente con Styrofoam. Le finestre sono piatte e con telaio integrato in poliuretano. La porta d’ingresso è collocata circa a metà della fiancata destra, una posizione non usuale, e dispone di vetro fisso, due punti di chiusura, cesto porta rifiuti e zanzariera scorrevole.

Nella zona posteriore del veicolo è ricavato un garage, che di certo non è ampio, ma appare adeguato a trasportare un paio di biciclette. Il garage, illuminato e riscaldato, è accessibile da uno sportello a tutta larghezza sulla fiancata destra e da uno più piccolo sulla fiancata sinistra.

La riserva idrica del Rapido 854F è di 120 litri, con il serbatoio interno all’abitacolo. Il serbatoio di recupero delle acque grigie è invece fissato sotto al pavimento, ma è riscaldato e coibentato. L’impianto elettrico è alimentato da una batteria da 100 Ah, offerta di serie. La centralina digitale di controllo delle utenze è posta sopra la porta d’ingresso. Per quanto riguarda il riscaldamento della cellula abitativa (e dell’acqua utilizzabile in bagno e in cucina), il costruttore ha scelto la collaudata centrale termica Truma Combi nella potente versione da 6000 W, abbinata al comando digitale CP Plus. Il vano che alloggia le due bombole del gas è posto sulla fiancata destra, in corrispondenza della cabina e subito dietro l’assale anteriore.

Come sempre l’interno dei motorhome Rapido denota un classico buon gusto, in ogni elemento traspare equilibrio e sapiente accostamento di colori e materiali. Fuori dal comune è invece la disposizione interna, che si percepisce appena varcata la porta d’ingresso. Si viene accolti da un vasto salotto posto nella zona posteriore e da una cucina proprio di fronte all’ingresso.

Una vasta porzione dell’abitacolo, in sostanza quasi tutta la zona posteriore, è occupata da una grande dinette a U, che già a prima vista appare molto accogliente, conviviale, in grado di offrire almeno sei posti a sedere intorno ad un tavolo ampliabile a libro. E’ uno spazio utilizzabile dall’equipaggio per il relax e i pranzi in intimità, ma si presta anche per pranzi in compagnia (in quattro lo spazio è ampio) o per simpatici dopocena.

Si può notare che dietro lo schienale dei divanetti spuntano due appoggiatesta. Questo perché una porzione della dinette si può trasformare in due posti viaggio. Il veicolo è pensato essenzialmente per offrire il massimo confort a due persone, ma in quattro ci si può anche stare, a patto di accettare che due membri dell’equipaggio viaggino in coda, ben lontani dalla cabina e in parte sullo sbalzo posteriore.

Ad avvalorare la tesi che il Rapido 854F sia in grado di offrire ospitalità anche a quattro persone c’è il fatto che la dinette si può trasformare in letto, ma soprattutto si può avere in opzione un secondo letto basculante, in aggiunta a quello anteriore. Sopra il salotto posteriore può infatti scendere all’occorrenza (se il veicolo ne è dotato) un matrimoniale a movimentazione elettrica.

Alle spalle della dinette possiamo osservare una grande parete attrezzata, che ospita una vetrinetta per le bottiglie e un vano con mensole, ma in questo spazio è collocato anche l’armadio per i capi appesi. L’armadio, che ha davanti ad esso il divanetto quindi rimane distante dall’utente, ha un sistema con asta basculante per prendere e riporre abbastanza comodamente i vestiti.

Piuttosto singolare è anche il blocco cucina, di notevole ampiezza e conformato a L. Il piano d’appoggio non manca di certo, lo spazio è davvero tanto, anche perché al piano di lavoro principale si aggiunge una mensola ribaltabile. Apprezzabile il fatto che il gruppo dei fornelli (tre fuochi, con coperchio in cristallo sdoppiato) risulta arretrato dal bordo, quindi più sicuro. Lo spazio per riporre alimenti e attrezzature da cucina non è poco, perché si può contare sui due pensili e su vari elementi estraibili nella base. Il frigorifero a colonna è sulla destra del blocco cucina: è un modello trivalente Dometic da 128 litri. La cucina è arieggiata dalla finestra e da un oblò, ma c’è anche la cappa aspirante proposta di serie.

Il bagno, nonostante le dimensioni medio-piccole, appare ben sfruttabile per merito del sistema della parete rotante: quando occorre creare il vano doccia si ruota la parete su cui è fissato il lavabo, portando quest’ultimo sopra la tazza del wc. In questo modo si crea uno spazio per fare la doccia, senza bagnare gli altri elementi del bagno.

Nella zona anteriore del Rapido 854F non troviamo una tradizionale dinette, bensì solo le due poltrone della cabina. Dietro di esse ci sono solo due modesti vani di contenimento. C’è però anche il letto basculante, un matrimoniale classico che costituisce l’unico vero letto di questo veicolo, a meno di non optare per il basculante aggiuntivo posteriore.

Il matrimoniale sopra la cabina, a movimentazione manuale, è arieggiato da un oblò e attrezzato una piccola rete portaoggetti e due spot di lettura. Certo il Rapido 854F non è un mezzo per tutti, ma chi sa apprezzarne le doti può senza dubbio godere di alcune peculiarità, prima fra tutte il generoso salotto di coda.

Piantine e misure

Disposizione interna Rapido 854F

 

Cosa ci è piaciuto di più

  • Grande living posteriore
  • Cucina ampia e completa
  • Possibilità di avere altri posti letto nella parte posteriore

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Solo due posti viaggio anteriori
  • Garage di piccole dimensioni

Riferimenti e contatti del costruttore

Rapido

53101, Mayenne, Francia

Telefono: +33 (0) 2 43 30

Fax: +33 (0) 2 43 30

www.rapido-autocaravan.it

Tutto su Rapido

Fotogallery

Renato Antonini

Comments are closed.