July 4, 2022

Il gruppo Knaus-Tabbert amplia l’offerta non solo dei suoi modelli, ma anche delle basi meccaniche disponibili in gamma: presentati nuovi modelli di semintegrali Weinsberg su chassis Mercedes-Benz e un inedito semintegrale Knaus su meccanica MAN

Proprio nel mezzo dell’anno commerciale 2021-2022, Knaus-Tabbert Group ribadisce la sua presenza sul mercato con la presentazione di inediti modelli, veicoli che vanno a rinforzare le gamme Knaus e Weinsberg. Arrivano tre nuovi camper che mostrano, in maniera chiara, l’intento del gruppo tedesco di allargare la sua offerta puntando su un ampio ventaglio di basi meccaniche. Partiamo dalla capogruppo: Knaus continua sulla strada già imboccata e lancia un inedito modello su base meccanica MAN, che va ad aggiungersi a quelli già presenti in gamma (semintegrali e furgonati): è il Van Wave 640 MEG con allestimento Vansation, un semintegrale di taglia media allestito su MAN TGE a trazione anteriore, con motore 2.0 da 177 cv e cambio automatico.

E’ un veicolo lungo 699 cm e con una larghezza che si ferma a 220 cm. I posti omologati e i posti letto sono 4. Il sistema FoldXPand ha consentito di realizzare una parete posteriore piuttosto piatta, robusta, con una leggera sagomatura, che permette di incrementare lo spazio interno a parità di lunghezza.

Lo schema abitativo prevede i letti singoli in coda (trasformabili in matrimoniale), sopra il vano garage, e una semi-dinette a L anteriore integrata dai sedili girevoli della cabina e da una piccola poltrona laterale.

Il bagno adotta la soluzione della parete del lavabo girevole, per creare il vano doccia. Sopra la zona living si abbassa quando occorre il letto matrimoniale basculante.

Proposto a partire da 75.850 euro, il Van Wave 640 MEG Vansation ha una dotazione di serie davvero completa, che comprende cabina di colore grigio, cerchi in lega da 17”, sospensioni pneumatiche posteriori e tendalino estraibile, ma anche autoradio, retrocamera e sistema di navigazione MAN con display da 8”.

Per quanto riguarda Weinsberg invece viene ampliata la serie speciale Editon Pepper, da sempre contraddistinta per il buon rapporto prezzo-dotazione: nascono le versioni MB su Mercedes Sprinter. Sono due modelli molto simili per dimensioni e allestimento, ma uno è dotato di letto basculante (CaraCompact Suite MB 640 MEG Edition Pepper), l’alto invece è un profilato classico, senza basculante (CaraCompact MB 640 MEG Edition Pepper).

Sono lunghi rispettivamente 698 e 692 cm e larghi 230 cm. Cambia ovviamente l’altezza, perché la versione standard ha il cupolino basso, mentre la versione Suite ha il cupolino più alto per far posto al letto basculante.

Nell’abitacolo troviamo i letti gemelli posteriori (posti sopra il vano garage) e la semi-dinette anteriore abbinata ai sedili girevoli della cabina. Il divanetto è ruotato di 5 gradi rispetto all’asse, soluzione che permette di agevolare l’ingresso e l’uscita degli utenti.

La cucina è compatta ma funzionale, il bagno ottimizza lo spazio grazie alla soluzione del lavabo scorrevole (si sposta sopra il wc o sopra la doccia, in base a cosa viene utilizzato). Invitante il prezzo, in rapporto alla meccanica adottata e alla dotazione di serie, che parte da 70.530 euro.

La base meccanica è quella del Mercedes Sprinter 315 CDI a trazione anteriore e carreggiata posteriore allargata, con motore 2.0 da 150 cv. In opzione è disponibile il motore da 170 cv e anche il cambio automatico. Si può inoltre avere a richiesta il pacchetto “Hot Pepper” che eleva ancor di più l’elevato standard della meccanica Mercedes: include infatti freno di stazionamento elettrico, assistente per mantenere la distanza di sicurezza, riconoscimento automatico dei segnali stradali e sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User Experience) con informazioni e comandi sul schermo touch screen, a cui si aggiungono radio e sistema di navigazione.

Ma ovviamente il gruppo tedesco ha voluto ribadire la sua leadership anche nel segmento caravan, da sempre uno dei pilastri della produzione Knaus. Sono stati esposti due modelli di taglia generosa, con doppio asse posteriore, pensati per le famiglie che vogliono godersi la vita di campeggio con un comfort di alto livello.

La Sport 650 FDK, ultima arrivata nella nutrita gamma Sport, ha una lunghezza di 865 cm (timone incluso) e una larghezza di 250 cm: con tali dimensioni lo spazio interno non manca di certo, articolato in tre zone.

Al centro troviamo la grande dinette e la cucina ben attrezzata, nella parte anteriore la camera matrimoniale con letto alla francese e bagno con lavabo esterno, mentre la zona posteriore è dedicata ai ragazzi e mette a disposizione un letto a castello (a due o tre livelli) e una comoda dinette che si aggiunge a quella principale.

Del tutto simile per dimensioni e schema abitativo la Sudwind 650 FSK, che però cresce di livello per quanto riguarda arredo e dotazione, soprattutto nella ricca versione 60 Years.

 

Tutto su Knaus

Tutto su Weinsberg

Fotogallery

 

Renato Antonini

Comments are closed.