July 1, 2022

Vano di carico modulabile per questo nuovo van, che si distingue per uno stile ricercato e soluzioni d’arredo funzionali

In sintesi

Tipologia Furgonato
Meccanica Fiat Ducato 35 con passo da 403 cm
Motorizzazione di base 2.184 cc – 103 kW/140 cv
Motorizzazioni opt 2.184 cc – 118 kW/160 cv; 2.184 – 130kW/177cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ASR, ESC, Traction+, airbag conducente e passeggero
Posti omologati 4
Posti letto 2
Dimensioni 636x205x265 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 3.035 Kg
Prezzo base Euro 63.850 con IVA
 
Costruzione starYstarYstarYstarHstarG
Meccanica starYstarYstarYstarHstarG
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarGstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarHstarG
Cucina starYstarYstarYstarYstarG
Bagno starYstarYstarYstarYstarH
Impiantistica starYstarYstarYstarHstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarYstarH
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarHstarG
 
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

Presentato ufficialmente al pubblico alla fine dell’estate 2021, l’Admiral decreta l’ingresso di Mobilvetta italiana nel segmento van, ovvero nella tipologia dei camper furgonati che è ormai diventata la preferita dal pubblico di tutta Europa. Se è vero che sotto un certo punto di vista Mobilvetta è arrivata tardi in questo segmento di mercato, è altrettanto vero che entra in scena con una serie di modelli che non passano inosservati, accattivanti, singolari, per certi versi unici. La gamma Admiral si posiziona nella fascia alta del segmento dei furgonati, a ribadire il prestigio dello storico marchio italiano. Abbiamo testato l’Admiral K 6.5, uno dei tre modelli che compongono la gamma: si tratta di un van di generose dimensioni, allestito su base Fiat Ducato. Ha una lunghezza da 636 cm e si caratterizza per il letto basculante posteriore e il garage a volume variabile. Una soluzione che permette di gestire a proprio piacimento sia lo spazio abitativo, sia il vano di carico. L’arredo interno non delude gli estimatori di Mobilvetta, riproponendo su un van quel buon design che è da sempre uno dei punti forti dei motorhome e dei semintegrali di questo brand. Ma non c’è solo il lato estetico a caratterizzare questo veicolo. Troviamo infatti anche soluzioni d’arredo particolari, pensate per offrire una buona fruibilità dell’abitacolo nonostante gli spazi ridotti. Particolare è sicuramente la cucina, con un sistema di elementi scorrevoli, mentre per il bagno viene adottata la sempre più apprezzata soluzione della parete rotante, in grado di realizzare all’occorrenza un vano doccia separato.

Ecco in video la descrizione dettagliata, le immagini e le peculiarità del Mobilvetta Admiral K 6.5

Piantina e misure

Dotazione 

ABS, ASR, ESC, Traction+, cruise control, airbag conducente e passeggero, climatizzatore cabina, gradino elettrico,  paraurti verniciato.

Conclusioni

L’arrivo della serie Admiral rappresenta per certi versi la novità principale di Mobilvetta per la stagione 2022. E’ il naturale completamento di una gamma ben strutturata e il modello Admiral K 6.5 si fa certamente notare per alcune peculiarità. Gradevole esternamente, mostra all’interno dell’abitacolo le sue carte migliori, con un design particolare e di buon gusto, a cui si somma la presenza di materiali di qualità come il laminato HPL e la pietra acrilica. Oltre al lato estetico si apprezza la buona vivibilità delle varie zone, ottenuta grazie ad una riuscita modella zone dello spazio e a elementi d’arredo particolari. Spiccano soprattutto il bagno con parete rotante e la cucina con elementi scorrevoli. Ma certamente non va dimenticato il letto posteriore ad altezza variabile, che non è solo grande, ma anche capace di variare la volumetria del vano di carico sottostante. La dotazione di serie è soddisfacente, ma visto che parliamo di un van di tono superiore deve sicuramente essere completata con i vari accessori del Pack Grand Tour, come cupolino panoramico, retrocamera, oscuranti plissettati cabina, zanzariera porta d’ingresso e comandi radio al volante.  

Cosa ci è piaciuto di più

  • Garage posteriore ampio e a volume variabile
  • Stile dell’arredo personale e raffinato 
  • Bagno ben sfruttabile
  • Cucina fuori dal comune
  • Buona aerazione della zona notte

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Maneggevolezza penalizzata da lunghezza e passo
  • Ridotta agibilità letto con garage al massimo del volume
  • La dotazione di serie deve essere completata con il Pack Grand Tour
  • Soltanto optional il riscaldamento del serbatoio acque grigie

Riferimenti e contatti del costruttore

Mobilvetta

Via Val d’Aosta, 4 , 53036, Poggibonsi, SI

Telefono: +39 0577 99511
Fax: +39 0577 995218

Tutto su Mobilvetta

Fotogallery

Renato Antonini

Comments are closed.