July 1, 2022

Per la stagione 2023 cresce la collezione targata Yucon, il brand di casa Frankia dedicato al mondo dei van: arrivano gli inediti polivalenti realizzati su base Renault Trafic, le versioni a quattro ruote motrici e l’opzione del tetto a soffietto per i modelli allestiti su Mercedes-Benz Sprinter

Nato qualche anno fa, Yucon non solo è il brand dedicato alla produzione di soli veicoli furgonati di casa Frankia, ma può essere oggigiorno considerato a tutti gli effetti anche come il marchio di classe premium del Gruppo Pilote-Frankia specializzato nel mondo dei van. E considerata la sempre maggiore richiesta di questa tipologia di veicoli, non poteva presentarsi alle porte della stagione 2023 senza alcune interessanti novità. Arrivano l’opzione del tetto a soffietto e le versioni a quattro ruote motrici per i modelli allestiti su base meccanica Mercedes-Benz Sprinter, mentre sul fronte dei van ultra-compatti viene presentata un’inedita gamma di veicoli polivalenti realizzati su base Renault Trafic.

Polivalenti su Renault Trafic

Tre sono i modelli che andranno a formare questa nuova serie di veicoli pensati per unire assieme la praticità di un’autovettura da uso quotidiano e alcuni elementi essenziali da piccolo camper.

Il ruolo da protagonista per il loro debutto spetta allo Yucon 51 SB, uno dei più corti della gamma. Nei suoi 508 cm di lunghezza offre uno sviluppo dell’abitacolo tipico di questa categoria di veicoli.

Spazio dunque a una panca posteriore frontemarcia a tre posti installata su guide a pavimento, che consentono così una gestione modulare dello spazio di stivaggio posteriore e di quello vivibile nella zona giorno. I sedili girevoli della cabina e un tavolino amovibile, che trova alloggio nel vano di coda, completano il soggiorno. Lungo la fiancata sinistra ritroviamo invece alcuni armadietti destinati allo stivaggio e un mobile cucina dotato di fornello a due fuochi, piccolo lavello e frigorifero a compressore incassato nella parte inferiore.

Il tetto a soffietto garantisce infine la presenza di un letto matrimoniale sempre pronto, al quale si aggiunge un secondo letto ricavabile dalla trasformazione della panca frontemarcia.

Van su Mercedes-Benz Sprinter

Per quanto concerne invece i modelli realizzati su base Mercedes-Benz Sprinter, per la nuova stagione potranno beneficiare dell’opzione del tetto a soffietto che, sollevandosi al di sopra della sagoma del mezzo, svela una seconda camera da letto sempre usufruibile. Come noto, l’adozione del tetto sollevabile può andare a discapito della luminosità naturale dell’abitacolo in quanto impedisce la presenza dei classici oblò. Per ovviare in parte a questo problema, Yucon offre la possibilità di inserire un oblò aggiuntivo nel tetto a soffietto, proprio in corrispondenza del foro di salita collocato al di sopra della zona giorno.

Primo modello a debuttare con questa dotazione è lo Yucon 6.0 BD, uno dei più piccoli della collezione. La sua lunghezza è pari a 593 cm e al suo interno sviluppa il sempre apprezzato layout con letto matrimoniale trasversale in coda, qui però posizionato ad un’altezza tale da lasciare ampio spazio di carico nel sottostante gavone.

Non mancano, poi, le sempre più apprezzate versioni a quattro ruote motrici pensate per gli amanti dell’avventura off-road, qui rappresentate da uno dei modelli più grandi della collezione, lo Yucon 7.0 GD.

Con i suoi 696 cm di lunghezza, offre lo schema abitativo con letti gemelli in coda, donando nel suo complesso spazi di movimento e di stivaggio interni decisamente notevoli per la categoria. Da notare l’adozione di un locale bagno con elementi a scomparsa, che consentono la creazione di un box doccia di buone dimensioni, la presenza di due armadi guardaroba, un ampio mobile cucina e un capiente gavone di carico posteriore.

Van su Fiat Ducato

Confermati anche i modelli realizzati su base Fiat Ducato introdotti lo scorso anno, tra i quali spicca per originalità lo Yucon 63 G. Lunghezza pari a 636 cm, layout con letti gemelli in coda dall’accesso decisamente facilitato, design moderno ed elegante e numerosi dettagli che possono fare la differenza sono le caratteristiche salienti di questo modello.

Vale sicuramente la pena citare la presenza, anche su questo modello, di due armadi guardaroba, un gavone di carico posteriore dall’interessante volumetria – non sempre facile da ritrovare – un locale bagno con elementi a scomparsa e una cucina con piano scorrevole, che consente di ampliare notevolmente la sua volumetria complessiva.

Fotogallery

Davide Bon

Comments are closed.