September 27, 2022

Non solo conferme, ma anche attese novità in casa Pilote per la stagione 2023. La prima a fare il suo debutto, anche sul mercato italiano, è la nuova gamma di veicoli polivalenti allestita su base meccanica Renault Trafic

Il 2023 di casa Pilote non è solamente una stagione di conferme, ma importanti novità sono attese dalla factory francese. La prima ad essere stata svelata si inserisce in uno dei segmenti che sta subendo oggigiorno una crescita esponenziale: quello dei van compatti. Ai già conosciuti furgoni camperizzati realizzati su base Fiat Ducato, per la nuova stagione Pilote introduce anche sul mercato italiano la sua recente gamma di veicoli polivalenti allestiti a partire dalla base meccanica del Renault Trafic. La riposta che il Gruppo Pilote vuole dare nella categoria dei van ultra-compatti è dunque forte e chiara. La factory francese sfrutta infatti le importanti sinergie offerte dal gruppo per introdurre una rosa di proposte sempre maggiore anche nel segmento dei veicoli multifunzionali, piccoli camper utilizzabili non solamente per le vacanze o un weekend fuori porta, ma anche per le attività quotidiane in un contesto urbano.

Furgonati

Per la nuova stagione la gamma di polivalenti marchiata Pilote conta tre differenti modelli e tra i più corti della serie ritroviamo il CV 500 BC. E’ lungo 499 cm e offre uno sviluppo dello spazio interno tradizionale per questa categoria di veicoli.

Nello specifico è in grado di offrire 5 posti omologati per il viaggio, grazie all’adozione di un sedile posteriore frontemarcia a tre posti. Sono poi presenti due letti matrimoniali per la notte, così da poter ospitare fino a 4 persone a dormire: quello è inserito nel tetto sollevabile a soffietto, mentre il secondo è ricavabile dalla trasformazione del divano inferiore. Su questo modello quest’ultimo è inoltre installato su guide a pavimento per consentire una gestione modulare dello spazio di stivaggio posteriore e di quello vivibile nella zona giorno.

L’area pranzo-relax si ottiene grazie alla rotazione dei sedili girevoli della cabina di guida e a un tavolo completamente amovibile che, quando non in uso, trova alloggio nel vano di carico posteriore. Non mancano infine un mobile cucina, dotato di fornello a due fuochi, piccolo lavello e frigorifero a compressore incassato nella parte inferiore, e alcuni armadietti e cassettoni dedicati allo stivaggio.

Sul fronte dei van tradizionali vengono invece confermate le versioni speciali denominate X-Edition, dedicate nello specifico a tre modelli contraddistinti da un equipaggiamento offerto di serie piuttosto completo. Nel mezzo dell’offerta, per dimensioni esterne, ritroviamo il Vega 600 G, un classico furgonato di taglia media che sviluppa lo schema abitativo con letto matrimoniale trasversale posteriore in 599 cm di lunghezza.

Da notare, però, elementi come il taglio del padiglione posto al di sopra della cabina di guida, la presenza del frigorifero a colonna e l’adozione di un locale bagno provvisto di wc scorrevole a scomparsa e lavabo a ribalta, così da lasciar maggior spazio disponibile per l’utilizzo della doccia.

Motorhome

Dai più piccoli ai più grandi. Da sempre infatti uno dei core business principali di casa Pilote è rappresentato dal segmento dei veicoli integrali. Quella presenta nel catalogo del brand francese è un’offerta ampia e decisamente variegata, al vertice della quale si collocano i motorhome allestiti a partire dalla base meccanica del Fiat Ducato abbinata al telaio AL-KO. Veicoli dalle dimensioni importanti e tra i più lunghi ritroviamo il modello Galaxy 781 FC, offerto nella variante di allestimento denominata Expression.

La sua lunghezza è pari a 789 cm, ha una portata complessiva di 4.500 kg e uno dei primi dettagli che salta subito all’occhio è sicuramente la presenza di un doppio pavimento passante.

La distribuzione degli spazi interni è stata pensata in primis per assecondare al massimo le esigenze di spazio e comfort di un equipaggio di coppia. Ecco dunque una camera padronale di coda dominata da un letto matrimoniale centrale nautico, collocato al di sopra di un piccolo gavone garage. Anteriormente, invece, il soggiorno è formato da una dinette in conformazione face-to-face, integrata dai sedili girevoli della cabina. L’allestimento si completa con la presenza di un mobile cucina che si integra perfettamente con il vicino living, un bagno passante organizzato in due ambienti indipendenti e un letto basculante che porta a quattro i posti previsti per la notte. Interessante, infine, la possibilità di richiedere in opzione il riscaldamento a convettori Alde.

Semintegrali

All’interno dell’offerta di casa Pilote non mancano però alcune proposte decisamente originali; è il caso del semintegrale Pacific 696 U, presentato lo scorso anno. Si tratta di un profilato di taglia media dedicato alla coppia alla ricerca di un veicolo dalla grande abitabilità interna.

Numerosi sono i tratti salienti che contraddistinguono questo modello, ma partiamo dal più evidente: questo veicolo rinuncia alla presenza di un gavone garage posteriore – optando solo per un piccolo vano di carico esterno – lasciando così spazio a un maxi living a ferro di cavallo in coda, in grado di poter riunire fino a sette commensali attorno al suo tavolo centrale. Al di sopra del soggiorno discende poi il letto principale presente a bordo, si tratta di un matrimoniale basculante a movimentazione elettrica.

Si nota inoltre la presenza di una particolare panchetta con scarpiera incorporata posta proprio a lato della porta d’ingresso alla cellula, una soluzione quasi unica da ritrovare all’interno di un camper.

Al centro dell’abitacolo ritroviamo invece un classico blocco cucina lineare affiancato dal frigorifero a colonna, mentre a ridosso della cabina di guida ecco prendere forma un’insolita toilette, organizzata in due locali indipendenti: box doccia lungo la fiancata sinistra e locale bagno su quella opposta. Grazie a due porte scorrevoli è anche possibile isolarla completamente, creando un grande unico ambiente passante con armadi guardaroba incorporati, che può fungere anche da pratico spogliatoio.

Fotogallery

Davide Bon

Comments are closed.