November 28, 2022

Cresce la gamma Kea di casa Mobilvetta, con l’arrivo di due nuovi modelli che segnano il ritorno della semidinette “L” abbinata ai letti gemelli posteriori: parliamo del motorhome Kea I 85 e del semintegrale Kea P 85

Esordio italiano al Salone del Camper di Parma per le due novità 2023 di casa Mobilvetta, che vanno a completare l’offerta della gamma che costituisce il gradino d’accesso al mondo dell’azienda toscana: parliamo degli ultimi nati Kea I 85 e Kea P 85. Un motorhome e un semintegrale di taglia generosa, entrambi lunghi per l’appunto 747 cm, che condividono il medesimo schema abitativo interno proponendolo nelle rispettive categorie di appartenenza. Si tratta di un layout che segna il ritorno nella gamma Kea della semidinette a “L” integrata con la cabina di guida, in questo caso abbinata ai letti singoli gemelli posteriori, immancabilmente posizionati al di sopra di un capiente gavone garage.

Partiamo dalla versione integrale, il Kea I 85, la quale sfrutta al massimo fattori come la continuità anteriore della scocca e l’assenza della porta cabina lato passeggero, tipici di questi veicoli, per offrire un living decisamente ampio e arioso. Al centro dell’abitacolo si sviluppa la zona servizi, composta da un mobile cucina a “L” – fronteggiato dalla colonna frigo – e da una toilette organizzata in due locali indipendenti. Da notare le due porte di separazione, che da un lato consentono la creazione di un vano unico passante dedicato al bagno e, dall’altro, permettono di isolare le differenti zone abitative una dall’altra.

A un primo sguardo la camera padronale di coda potrebbe apparire classica nel suo sviluppo, in realtà, però, sfrutta al meglio lo spazio sottostante ai letti gemelli per offrire la massima capacità di stivaggio. Oltre ai due armadi guardaroba, infatti, sono disponibili ulteriori vani e cassetti. Un dettaglio non trascurabile è poi la presenza di uno sportello di comunicazione diretta con il garage posteriore, un elemento non comune da ritrovare su questa tipologia di schema abitativo.

Da notare, infine, anche la nuova Tekni-Box, che raggruppa al di sotto della poltroncina laterale del living le principali componenti dell’impianto elettrico.

Passando alla versione semintegrale, il Kea P 85 condivide in tutto e per tutto con il fratello motorhome l’organizzazione della camera da letto e della zona servizi. Il soggiorno, invece, pur presentando il medesimo sviluppo è qui condizionato dalle dimensioni della cabina di guida originale della meccanica di base del Fiat Ducato, le quali incidono leggermente sullo spazio a disposizione.

Il Kea P 85 è disponibile in due differenti varianti: semintegrale classico, che porta vantaggi in fatto di vivibilità e ariosità nella zona giorno, nonché di maggior capienza dei pensili presenti…

…e nella versione dotata di letto basculante matrimoniale, che discende elettricamente al di sopra del soggiorno. Una dotazione, quest’ultima, sempre molto ricercata sul nostro mercato.

Fotogallery

Davide Bon

Comments are closed.