November 28, 2022

Weinsberg presenta la sua nuova generazione di semintegrali compatti: si chiamano X-Cursion, due modelli allestiti su base VW T 6.1 che portano in dote soluzioni innovative e decisamente fuori dal comune

E’ stata svelata in anteprima assoluta durante i saloni di inizio stagione la novità principale della stagione 2023 di casa Weinsberg: parliamo della particolarissima gamma chiamata X-Cursion. Il suo obiettivo è quello di creare un veicolo ricreazionale che si collochi proprio nel mezzo tra i sempre più ricercati furgonati e i più classici semintegrali compatti. E già la meccanica di base scelta è una conferma della strada che vuole percorrere il brand entry-level del Gruppo Knaus-Tabbert con i suoi nuovi arrivati. Parliamo infatti del Volkswagen T 6.1, una meccanica tipica del mondo van contraddistinta da spiccate doti automobilistiche, qui però abbinata a una cellula abitativa che riprende a tutti gli effetti quella adottata sui profilati.

Due sono i modelli proposti, entrambi contraddistinti da una lunghezza di soli 588 cm e una larghezza esterna ridotta a 216 cm. Ma nonostante le loro dimensioni siano ridotte, questi veicoli offrono un’abitabilità interna più che soddisfacente. Partiamo dal modello più singolare, l’X-Cursion 500 LT, che rinuncia alla presenza di un letto sempre pronto a favore di una distribuzione degli spazi interni oggigiorno insolita da ritrovare su un semintegrale. Spazio dunque a una grande dinette face-to-face collocata proprio a ridosso della cabina di guida e a un corridoio centrale, sul quale si affacciano da un lato il mobile cucina lineare e, dall’altro, l’armadio principale e il locale bagno, qui provvisto di parete ruotabile per la creazione del box doccia.

Da notare il gavone di carico esterno, stretto e alto e collocato in coda lungo la fianca sinistra, collegato direttamente anche all’abitacolo interno.

Per la notte è invece presente un letto matrimoniale basculante scorrevole, che si sviluppa in senso longitudinale al di sopra del soggiorno.

Ad affiancarlo l’X-Cursion 500 MQ, che si caratterizza invece per la presenza di un gavone garage posteriore e un’organizzazione dei singoli elementi interni solo in apparenza classica.

Se, infatti, da un lato ritroviamo un letto matrimoniale trasversale in coda, un mobile cucina lineare e una semidnette integrata con la cabina di guida, dall’altro si fa notare per l’adozione di un innovativo locale bagno ampliabile. Quando necessario, infatti, una porzione sollevabile del letto fisso di coda consente la creazione del box doccia, il tutto assistito da un lavabo scorrevole.

Non manca poi la possibilità di richiedere anche su questo modello il letto basculante scorrevole anteriore, disponibile a scelta sia in versione singola, sia matrimoniale.

Le nuove serie di semintegrali a larghezza CaraCompact MB e CaraCompact Suite MB, presentate nel corso della primavera e allestite sulla base meccanica del Mercedes-Benz Sprinter, potranno ora beneficiare, in opzione, di un’aggressiva elaborazione del frontale della cabina di guida, così da donare al proprio veicolo un look decisamente sportivo d’impronta automotive.

Fotogallery

Davide Bon

Comments are closed.