January 27, 2023

Questo nuovo semintegrale su base Ford della casa tedesca si caratterizza per spazi abbondanti e un look interno giovanile 

In sintesi

Tipologia Semintegrale
Meccanica Ford Transit con passo da 395 cm
Motorizzazione di base 1.997 cc – 96 kW/131 cv
Motorizzazioni opt 1.997 cc – 118 kW/160 cv
Dotazioni di sicurezza ABS, ASR, ESP, Hill Holder, Cross Wind Assist, airbag conducente, fendinebbia
Posti omologati 4
Posti letto 3-5
Dimensioni 736x233x299 cm
Peso massimo ammesso 3.500 kg
Peso dichiarato in o.d.m. 3.001 Kg
Prezzo base Euro 70.990,00 con IVA
 
Costruzione starYstarYstarYstarGstarG
Meccanica starYstarYstarYstarGstarG
Dotazioni di sicurezza starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità giorno starYstarYstarYstarHstarG
Abitabilità notte starYstarYstarYstarYstarH
Cucina starYstarYstarYstarHstarG
Bagno starYstarYstarYstarYstarG
Impiantistica starYstarYstarYstarHstarG
Stivaggio starYstarYstarYstarYstarG
Rapporto qualità/prezzo starYstarYstarYstarH
 
Le valutazioni sono il risultato dell’analisi del veicolo fatta nel momento del test, alla luce delle informazioni disponibili sulle dotazioni di serie, e rapportate alla tipologia e alla fascia di prezzo di appartenenza.

Verso la metà del 2022, Dethleffs ha allargato la sua gamma di semintegrali con l’introduzione della serie JustGo, che adotta la base meccanica Ford Transit a trazione anteriore. Abbiamo analizzato in dettaglio uno dei modelli più grandi di questa serie, il JustGo 7055 EB. Stiamo parlando di un camper che possiamo considerare entry level per lo standard Dethleffs, ma non è corretto parlare di un mezzo di fascia bassa, sia per il prezzo, sia per l’allestimento e la dotazione. E’ un veicolo di dimensioni piuttosto generose, visto che ha una lunghezza di 736 cm, e questo assicura comodi spazi interni. Per quanto riguarda la base meccanica Ford Transit, il motore base 2 litri TDCi EcoBlu da 131 cv di potenza è accettabile, ma appare più adeguato il propulsore da 160 cv offerto in opzione. Questo camper offre un vano garage spazioso, perfetto per chi vuole portare in vacanza uno scooter oppure alcune biciclette. Interessante l’arredo interno di questo veicolo: pur non offrendo soluzioni ricercate, improponibili in questa fascia di prezzo, si fa apprezzare per il piacevole accostamento di colori e materiali. Il colore prevalente è il grigio, con alcuni elementi in legno trattati in modo che riproducano a livello visivo un rivestimento in feltro. Ma ci sono anche alcuni elementi d’arredo in tonalità legno chiaro, oltre a inserti azzurri nei tessuti, e tutto ciò crea piacevoli contrasti e un’ambientazione elegante ma giovanile. Classico e collaudato lo schema abitativo, con i letti gemelli posteriori, il living con semi-dinette a L e poltrona laterale, il bagno sdoppiato con doccia indipendente e la cucina a L posta alle spalle della dinette. Non manca il letto basculante anteriore: è considerato un optional, ma è probabile che tutti i mezzi che arriveranno in Italia ne saranno dotati.

Ecco in video la descrizione dettagliata, le immagini e le peculiarità del Dethleffs JustGo 7055 EB

Piantina e misure

Dotazione di serie

Cerchi in lega scuri da 16″, fendinebbia, paraurti in tinta con la carrozzeria, oblò sul cupolino, oscuranti plissettati cabina, zanzariera scorrevole sulla porta, ABS, ASR, ESP, Hill Holder, Cross Wind Assist, airbag conducente.

Conclusioni

A chi si rivolge il Dethleffs JustGo 7055 EB? Tanto per iniziare, a chi conosce e apprezza il costruttore tedesco, che può vantare una gamma vastissima, decenni di esperienza e una buona qualità costruttiva generale. Oltre a questo, il nuovo semintegrale della casa di Isny strizza l’occhio a chi desidera un prodotto di scuola tedesca ma non vuole spendere cifre elevate. Ma ovviamente c’è dell’altro, ed è la generosità degli spazi abitativi, che trova il suo punto più elevato nella zona notte con due letti singoli di notevole lunghezza, ben accessibili dai gradini posti al centro. Non è secondario lo stile dell’arredo: chi pensa ancora che i camper tedeschi abbiano un interno austero e poco moderno, dovrà ricredersi osservando il piacevole accostamento di colori e la varietà di finiture scelte per l’abitacolo del JustGo 7055 EB. Per il resto, luci e ombre come succede un po’ a tutti. Ad esempio, per quanto riguarda l’aerazione naturale, è da ritenersi un po’ sottodimensionata quella della zona bagno, mentre è ottima quella del letto basculante. Lo stesso dicasi per l’impiantistica: il riscaldamento del serbatoio delle grigie è proposto solo in opzione, però l’unità termica offerta di serie è la potente Truma Combi da 6000 W, che è la scelta giusta per un camper di questa taglia, ma non è affatto scontato che sia la scelta fatta dai costruttori che operano in questa fascia di prezzo. E per quanto riguarda la base meccanica Ford, che caratterizza tutta la serie JustGo, il Transit a trazione anteriore con passo da 395 cm va più che bene, ma se possibile abbandoniamo il motore base da 131 cv a favore del più potente propulsore da 160 CV.

Cosa ci è piaciuto di più

  • Abitabilità zona notte, letti molto lunghi
  • Letto basculante: ottima aerazione
  • Cucina: piano d’appoggio ampio 
  • Impianto di riscaldamento da 6000 W

Cosa ci è piaciuto di meno

  • Ventilazione bagno: ci sono solo aeratori a tetto
  • Il letto basculante abbassato occupa il vano porta
  • Serbatoio di recupero: di serie non è riscaldato

Riferimenti e contatti del costruttore

Dethleffs

Arist-Dethleffs-Straße 12, D-88316, Isny, Germania

Email: info@dethleffs.it
Telefono: +49 07562 9870
Fax: +49 07562 98710

Tutto su Dethleffs

Renato Antonini

Comments are closed.