January 27, 2023

Svelata la prima novità 2023 di casa Carado: si tratta dell’inedito CV 590 4×4 Edition24, un van dal carattere forte, allestito a partire dalla base meccanica del Ford Transit a trazione integrale

L’inizio del 2023 segna ufficialmente l’arrivo all’interno dell’offerta di casa Carado della base meccanica del Ford Transit e il brand entry-level del Gruppo Hymer ha deciso infatti festeggiare al meglio l’inizio di questa nuova collaborazione. A conferma di ciò, infatti, il primo modello a debuttare non solo si inserisce in una delle tipologie di veicoli oggigiorno più ricercate dall’utenza finale, quella del van, ma si tratta di una nuova proposta destinata soprattutto a coloro che amano viaggiare agili e senza porsi troppi limiti: ecco l’inedito Carado CV 590 4×4, proposto nella versione speciale denominata Edition24.

Come il suo nome già suggerisce, la meccanica del Ford Transit è stata dunque qui adottata nella versione a trazione integrale con massa complessiva pari a 3.500 kg, provvista di serie del più potente propulsore da 2 litri capace di erogare ben 170 CV. Una scelta, quest’ultima, che ben si sposa con la vera essenza del nuovo arrivato donandogli, se richiesta, la giusta potenza e una maggiore stabilità durante la marcia in ogni situazione, dalle comuni strade asfaltate, ai percorsi sterrati più impegnativi. In condizioni normali, infatti, ci si ritrova alla guida di un comune van a trazione posteriore ma, all’occorrenza, in modo totalmente automatico, la trazione viene trasferita dalle sole ruote posteriori anche a quelle anteriori, mentre se le condizioni del percorso lo richiedono è possibile inserire manualmente la trazione integrale permanente.

Per quanto riguarda, invece, gli ingombri esterni, il furgone originale a tetto alto adottato di base presenta una lunghezza pari a 598 cm e un’altezza complessiva che si attesta a 284 cm. Ci pensa poi l’allestimento Edition24 a donare al Carado CV 590 4×4 un carattere ancora più forte. La colorazione esterna proposta di serie è la particolare Chrome Blue, qui abbinata agli aggressivi cerchi in lega da 16” di colore nero e al paraurti anteriore verniciato in tinta con la carrozzeria.

L’abitacolo del Carado CV 590 4×4 beneficia sicuramente del maggior sviluppo in altezza portato in dote dal furgone originale marchiato Ford, arrivano a offrire un’altezza interna che sfiora la soglia dei due metri. Un valore notevole se consideriamo che stiamo pur sempre parlando di un van, facilitando così la vivibilità interna anche alle persone dalla statura più elevata. Rinnovato anche il look degli ambienti interni, adottando ora un arredo che abbina una calda essenza legno a parti dalla particolare tonalità grigio sabbia.

Per quanto riguarda invece la distribuzione degli spazi interni, il nuovo Carado CV 590 4×4 può essere considerato un classico van di taglia media: prevede infatti un letto matrimoniale trasversale posteriore, una semi-dinette integrata dai sedili girevoli della cabina e una zona servizi al centro. La parte anteriore dell’abitacolo è decisamente aperta e ben fruibile, una zona dove si percepisce maggiormente la notevole altezza interna di questo mezzo, grazie anche alla soluzione open-space adottata e all’eliminazione della cappelliera sopra la cabina. Non particolarmente abbondante, però, lo spazio riservato al soggiorno, il cui sviluppo può risultare un po’ limitato.

Si fa decisamente notare, invece, la conformazione del mobile cucina, qui suddiviso in due blocchi principali. Uno più grande collocato a sbalzo sul portellone laterale, che presenta una forma smussata per favorire il passaggio all’ingresso e ospita il piano cottura a due fuochi e alcuni vani di stivaggio. Nel secondo, di altezza maggiore, ritroviamo il frigorifero a compressore da 70 litri e il lavabo inserito nel piano superiore.

Il locale bagno, collocato alle spalle del soggiorno, è servito da una pratica porta e offre una pedana in legno a protezione del piatto doccia. In coda spazio al letto matrimoniale trasversale dalle buone dimensioni complessive e con piano collocato in posizione leggermente rialzata così da guadagnare qualche utile centimetro in più in altezza del sottostante gavone di carico esterno. Al di sotto del letto è stato inoltre ricavato anche un vano a pozzetto che può fungere da guardaroba.

Infine, per quanto concerne il prezzo di partenza, il listino ufficiale per il nostro mercato è ancora in fase di definizione, ma indicativamente il nuovo Carado CV 590 4×4 Edition24 avrà un costo di poco superiore ai 70.000 Euro.

Fotogallery

Davide Bon

Comments are closed.