August 3, 2020

Renato Antonini

Anteprime 2021: Fendt

Lug 29, 2020

La casa tedesca impegnata nel segmento caravan ridefinisce la sua gamma e introduce migliorie su molti modelli, ma le novità maggiori sono concentrate nelle serie Diamant e Bianco Activ

Read More

Anteprime 2021: Adria, le caravan

Lug 25, 2020

Forte di oltre mezzo secolo di esperienza, Adria intensifica la sua azione nel segmento caravan puntando anche su prodotti innovativi ed esclusivi, a cominciare dalla nuova Adora che nasce da un progetto congiunto con la Astella

Per la stagione 2021 Adria promette un forte impegno nel settore delle caravan, anche in Italia la casa slovena del gruppo Trigano vuole tornare ad essere al vertice delle preferenze nel segmento dei rimorchi abitabili. Ha le carte in regola per riuscire? Basta guardare i nuovi modelli per rendersi conto che la risposta non può che essere affermativa. E non dimentichiamo che l’esperienza conta, e Adria può mettere in campo ben 55 anni di produzione consolidata nel comparto delle caravan: il primo modello fu prodotto nel 1965. Ciò che più suscita interesse, a nostro avviso, è l’impegno del costruttore di Novo Mesto nel segmento alto del mercato.

Lo scorso anno Adria ha presentato la Astella, top di gamma che trasferisce ad una caravan alcune soluzioni tipiche delle mobil home. L’esclusiva Astella ha recentemente ricevuto due importanti riconoscimenti per il suo design, il Red Dot design Award e il premio Best of the Best all’interno dell’Automotive Brand Contest. Nel catalogo Adria però c’è anche la Alpina, che si conferma una delle caravan di maggior pregio sullo scenario europeo, una caravan fatta per affrontare serenamente sia il caldo più torrido sia l’inverno più gelido. Ora è il momento della Adora, che viene rinnovata in maniera decisa, ben più di un semplice restyling.

Adora

Adora è la caravan Adria più venduta e il rinnovamento l’ha fatta salire di livello, portandola nella fascia alta del mercato. Il progetto è stato sviluppato congiuntamente alla top di gamma Astella e sono percepibili le stesse linee pulite, in stile automotive, e alcuni particolari comuni, come i nuovi diffusori aerodinamici nella parte anteriore pensati per migliorare la stabilità in marcia. Da notare le grandi finestre panoramiche, sia nella parte anteriore sia nella zona posteriore.

All’interno si apprezzano gli spazi abitativi ampi e fluidi, che rendono possibili diversi modi di vita a vari tipi di equipaggi. Riconfermato il design moderno dell’arredo, con colori chiari e alcuni elementi scuri di contrasto, così come è d’effetto il contrasto tra i pensili lineari del living e i pensili concavi della cucina. Un interno senza dubbio elegante, con la percezione di una qualità elevata. Da segnalare il nuovo layout della Adora 613 PK, con grande dinette al centro e letto matrimoniale alla francese anteriore accanto al bagno, ma soprattutto con un’interessante zona posteriore per i bambini o gli ospiti, con un divano-letto allargabile dotato di tavolino e letto superiore aggiuntivo.

Action

Dopo anni di assenza, torna sul mercato italiano la Action, una delle caravan più singolari mai prodotte in Europa. Il progetto iniziale risale a oltre quindici anni fa, ma a guardarla sembra una caravan venuta dal futuro. Un prodotto che non passa di moda. Disponibile in diversi layout, per due o tre persone.

Aviva e Altea

Le Aviva e le Altea sono le caravan Adria dal prezzo più accessibile, ma anche con una massa complessiva non elevata, che permette il traino senza difficoltà a molti modelli di automobili. Alcune versioni Aviva sono a larghezza ridotta (209 cm) e scendono addirittura sotto i 1000 kg.

Fotogallery

Read More

Anteprime 2021: Hobby, i camper

Lug 20, 2020

Aggiornata la gamma di furgonati Vantana, che ora mostra una zona cabina più aperta. Lievi ritocchi anche per semintegrali e mansardati, con l’introduzione di nuove piante

Read More