August 4, 2020

Video CamperOnTest – Laika Ecovip 712

Ott 15, 2014

LaikaEcovip712

L’ultimo nato della Casa della cagnetta alata in un “long run test” lungo le strade d’Europa. Oltre 3000 km sul nuovissimo Laika Ecovip 712, per saggiare le doti e le caratteristiche della terza generazione di motorhome Ecovip proposta dall’azienda toscana in occasione del proprio 50esimo anniversario.

Read More

Laika: oltre agli integrali Kreos, ecco tutte le novità 2012

Ago 12, 2011

Dopo un’annata estremamente positiva e segnata dal successo ottenuto con i profilati Kreos 5009 e 5010, Laika si prepara a una stagione 2012 ricca di novità e di opportunità. Oltre ai nuovissimi integrali Kreos, infatti, la casa della cagnetta alata si presenta ai blocchi di partenza della nuova stagione commerciale forte di tante novità che affinano e migliorano una gamma ampia e capace di rispondere a tutte le tipologie di esigenze, sia funzionali che economiche. Articolata nelle conosciute serie X, Ecovip, Kreos 3000, Kreos 5000 e nei nuovissimi motorhome Kreos 6000, 7000 e 8000, la produzione 2012 sarà completata, all’inizio del prossimo anno, dai nuovi Rexosline, integrali inseriti nella fascia premium del mercato che segneranno il ritorno di Laika nel mondo dei motorhome di altissimo livello.

Read More

Laika: tutte le novità 2011

Ago 9, 2010

Oltre ai già presentati Kreos 5009 e 5010, Laika propone un nuovo profilato con letti gemelli nella gamma di ingresso, l’X660R, e un significativo restyling dell’ammiraglia Rexosline che guadagna ulteriormente in stile e contenuti tecnici.

Storico marchio toscano, Laika guarda al 2011 forte di una gamma di veicoli ben definita e capace di rispondere a diverse tipologie di domande ed esigenze. Presente in tutte le tipologie costruttive, con i furgoni attrezzati Sport, i mansardati Serie X, Ecovip e Kreos, i profilati Serie X e Kreos 3000, i motorhome Rexosline e mansardati e motorhome di grandi dimensioni Kreos 5001 e Rexosline 800L, la casa della cagnetta alata propone significative novità in vista della prossima stagione commerciale. La più eclatante novità è rappresentata dalla nascita di una nuova gamma di profilati caratterizzati da contenuti tecnici superiori, la serie Kreos 5000, ma a fianco a ciò si nota una significativa evoluzione del prodotto che riguarda la classe regina di Laika, la Rexosline.

Partendo dalla base dell’offerta Laika, rappresentata dalla Serie X completamente rinnovata lo scorso anno, fa il proprio esordio un nuovo profilato, l’X 660R. Lungo 699 cm, declina, in dimensioni maggiori, la pianta del già conosciuto X650R. Allestito, come tutti i modelli della Serie X, su Fiat Ducato con telaio CCS e carreggiata posteriore allargata, adotta una semidinette anteriore con tavolo allungabile e poltroncina contrapposta, ingresso avanzato, zona centrale dedicata ai servizi, con blocco cucina lineare opposto alla toilette con doccia ricavabile traslando la parete del lavabo e, in coda, letti gemelli su garage e armadio guardaroba. Da notare, nella zona anteriore, la possibilità di ottenere il letto matrimoniale basculante, la presenza, di serie, di una pratica porta scorrevole per separare la camera da letto posteriore e la disponibilità, in optional, di un secondo armadio guardaroba tra i letti posteriori e della classica semidinette a L con tavolo centrale. Dotato di 4 posti letto, l’X660R può così ospitare, in sosta, fino a sei persone.

Con l’arrivo del nuovo X660R, e dei due Kreos 5009 e 5010, salgono così a 15 i profilati Laika disponibili con letto matrimoniale basculante anteriore.

Salendo di livello, Laika conferma in toto la serie Ecovip, da anni cavallo di battaglia del marchio toscano e completata, la scorsa primavera, dall’innesto dell’Ecovip 6.

Confermata in toto la serie Kreos, caratterizzata dalla presenza di tre mansardati su Iveco 35C14 e 35C18 (3001, 3002 e 3003) e di un grande mansardato da 845 cm di lunghezza allestito su Iveco 50C18: si tratta del Kreos 5001SL. Questo veicolo, in particolare, sarà utilizzato dal Campione Olimpico di Slalom Speciale Giuliano Razzoli in occasione delle trasferte per la prossima Coppa del Mondo di Sci FIS.

Riproposti, senza sostanziali modifiche, anche i profilati Kreos 3000: a differenza dei nuovi 5000, adottano telaio Fiat CCS e non prevedono il doppio pavimento.

Forte di un successo affermato  grazie anche alla personalità di un progetto che, negli anni, ha saputo creare un concetto di integrale personale e immediatamente riconoscibile, Rexosline rappresenta il modo di intendere il motorhome in casa Laika. Non si tratta, quindi, di una rivoluzione, ma di una evoluzione del prodotto che, mantenendo tutte le caratteristiche e le peculiarità che lo hanno contraddistinto fino ad ora, si arricchisce di nuovi contenuti.

Allestiti, come di consueto, su meccaniche Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC e Iveco Daily ed EcoDaily con trazione posteriore e ruote gemellate, gli integrali ricevono nuovi specchi retrovisori maxi-dimensionati tipo pulmann dotati di verniciatura silver, di luci diurne a LED integrate nel frontale, di un nuovo fascione lucido sottoparabrezza che si integra meglio con questo e con l’adiacente cofano motore, di una nuova griglia automobilistica per la calandra e di inedite grafiche esterne a effetto tridimensionale. Sempre per quanto riguarda la scocca, il pavimento riceve il rivestimento esterno in vetroresina a garanzia di una maggiore resistenza ad agenti atmosferici ed eventuale pietrisco sollevato in marcia.

Completamente confermata l’impostazione della cabina di guida, servita da due porte stampate in vetroresina e dotate di alzacristalli elettrici, serrature automobilistiche e chiusura centralizzata, i tecnici Laika si sono concentrati sul rivestimento interno, ora realizzato in pregiato materiale soft-touch beige, abbinato agli inserti effetto radica presenti sul cruscotto e sulle porte stesse e personalizzati con tanto di logo Rexosline. Sempre nello stesso materiale soft-touch sono stati realizzati i montanti laterali che uniscono, all’interno, l’abitacolo con la cabina di guida, garantendo così una perfetta integrazione tra i due ambienti. In questa zona, poi, è da segnalate il nuovo sottobasculante a effetto nautico, rivestito con materiale Laika Iso-DeLuxe e dotato di luci a led bianche e azzurre.

Sempre per quanto riguarda l’illuminazione a led, questa è stata estesa anche alla parte inferiore delle dinette: l’effetto, poi, è sottolineato dalla presenza di uno zoccolo in alluminio fasciante che, tra l’altro, protegge efficacemente il mobilio.

Questo, di ispirazione nautica, reca nuove maniglie personalizzate con il logo Laika, mentre tutti i modelli (salvo Rexosline 600 e 680), adottano un nuovo rivestimento fumé a specchio per il frigorifero. Ultime novità, infine, riguardano la toilette: grazie ad una apposita tecnologia, lo specchio del bagno è dotato di due fasce verticali illuminate che creano un piacevole effetto di retroilluminazione, anch’esso di ispirazione nautica (non disponibile su Rexosline 600, 680 e 723 per motivi tecnici).

Confermata, invece, la gamma dei modelli, con i Rexosline 600, 650 e 680 allestiti su Fiat Ducato 35L o 40H abbinato al telaio AL-KO AMC, i Rexosline 720, 721, 722 e 723 sviluppati a partire dal telaio scudato dell’Iveco Daily 35C14 e 35C18 e l’ammiraglia Rexosline 800L su Iveco Daily 50C18. Da notare che i modelli 720, 721, 722, 723 e 800L possono essere abbinati alla nuova motorizzazione Iveco con propulsore 3.0litri Twin Turbo Euro 5 EEV da 170 cv.

Appuntamento, quindi, al Salone del Camper (Parma 11/19 settembre) per scoprire di persona i nuovi Kreos 5000, l’X660R, i rinnovati Rexosline e tutte le novità Laika.

Read More