September 15, 2019

Salone del Camper: EuraMobil

Set 14, 2010

Celebre costruttore tedesco da qualche anno parte integrante del Gruppo Trigano, EuraMobil presenzia al Salone del Camper con le gamme Profila (mansardati su Ford Transit), Integra Style (integrali su Fiat Ducato CCS) e Terrestra (mansardati su Ducato CCS e profilati su Fiat-Al-Ko).

Read More

Niesmann+Bischoff: in anteprima, tutti i modelli e le novità 2011

Ago 29, 2010

La serie Arto si arricchisce di nuovi contenuti tecnici, stilistici e tecnologici: 12 integrali disponibili in 5  lunghezze dedicati a equipaggi esperti ed esigenti. Ecco l’evoluzione della specie secondo Niesmann+Bischoff.

Marchio storico nel mondo dei veicoli ricreazionali di altissima gamma, Niesmann+Bischoff ha sempre legato il proprio nome a realizzazioni esclusive capaci di associare eleganza, modernità e innovazione tecnologica ai massimi livelli. Un mix vincente fatto di materiali di qualità, rifiniture curate nei minimi dettagli e soluzioni provate direttamente su circuito prima di essere estese alla produzione, a garanzia di una indiscutibile validità tecnica statica e dinamica.

Come ormai da qualche anno, la gamma prodotti contempla esclusivamente integrali: distribuiti nelle gamme Arto e Flair, offrono soluzioni abitative in grado di assecondare le esigenze di famiglie e coppie alla ricerca di un veicolo definitivo e capace di mantenere, negli anni, un alto valore tecnico e commerciale.

In particolare, in vista della prossima stagione commerciale, l’attenzione dei progettisti della factory di Polch si è concentrata sulla serie Arto, con interventi significativi che, fanno evolvere stile e tecnica in continuità con la storia del prodotto. Non una rivoluzione, quindi, ma una naturale evoluzione che avvicina ulteriormente la serie cadetta all’ammiraglia Flair.

Arto

La gamma si compone di dodici integrali, allestiti su Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC, e divisi nelle serie 59, 64, 69, 74 e 79, con lunghezze comprese tra 647 e 805 cm e massa complessiva a pieno carico che varia dai 3500 kg dei modelli più compatti (59, 64 ma anche 69), ai 4200 kg dei 74 (in optional 4500 Kg) per arrivare ai 5000 dei nuovi 79 che sfruttano appieno le potenzialità del telaio posteriore biasse. Variano, naturalmente, anche i telai: tutti i modelli sono disponibili con motori da 2.3 litri – 130 cv e 3.0 litri – 157 cv abbinati a telai Light (Arto 59, 64 e 69) o, in optional, Heavy (di serie per Arto 74 e 79).

Fiore all’occhiello della produzione Niesmann, la scocca autoportante composta da rivestimento esterno e interno in alluminio, coibentazione in styrofoam ad alta densità e rifinitura interna in feltro, è totalmente confermata, così come lo sono il sistema antitorsione, che fa sì che la scocca sia perfettamente rigida e portante senza affidarsi al supporto dei mobili interni, il doppio pavimento passante da 28 cm di altezza e il rivestimento del pianale inferiore in alluminio a garanzia di una perfetta resistenza ad agenti atmosferici e pietrisco. Il frontale, stampato in vetroresina, vede migliorata la sigillatura dell’ampio parabrezza panoramico, a garanzia di una riduzione della rumorosità in marcia, mentre è invariato il cofano motore, ben dimensionato. Buono, quindi, l’accesso agli organi meccanici.

Nuovo è il paraurti anteriore: non più stampato in abs, ma in vetroresina, adotta un nuovo e riuscito design con la presenza di fari fendinebbia e luci a led diurne inserite in un’applicazione stampata in resina e disponibile sia nel consueto grigio, sia, novità, in un piacevole bronzo metallizzato.  Questa colorazione è come al solito abbinata al blocco dei gruppi ottici anteriori e alla grafica laterale, caratterizzata dal consueto giglio e disponibili, quindi, sia grigio che bronzo con logo Niesmann+Bischoff in rilievo.

Invariate, nella linea della fiancata, le bandelle, mentre le finestre Dometic S4 sono state sostituite dalle S7 con telaio perimetrale in alluminio. Completamente inedito è, invece, il posteriore, che rinuncia ai sovra cantonali precedenti a favore di un design più lineare con fanaleria verticale maggiorata (5 elementi in luogo dei precedenti 4), e nuovo paraurti posteriore in vetroresina.

Sempre all’esterno, sono disponibili in opzione gli specchi retrovisori a doppia ottica verniciati in tinta, identici a quelli montati su Flair, mentre è di serie la robusta porta di ingresso Tegos con chiusura elettrificata e doppio scalino elettrico. Sul lato sinistro, inoltre, vi sono due novità, inserite nella parte bassa della fiancata: un pratico cassettone estraibile (cm 96x38x30) integrato nelle bandelle laterali e dotato di coperchio e chiusura di sicurezza, e il nuovo vano tecnico per l’impianto idrico, con pompa dell’acqua e comandi degli scarichi immediatamente raggiungibili.

Più marcate le modifiche all’interno, ridisegnato dal cabinet di design Klüber, già artefice dell’attuale Flair: è nuovo il mobilio, piacevolmente lineare, con pensili leggermente bombati, maniglie integrate e una efficace fascia bicolore nella parte inferiore a smorzare i volumi.

Bella la nuova illuminazione indiretta, integrata in una fascia a soffitto (ora rivestito in microfibra) contornata da un piacevole bordo in legno, mentre è del tutto nuova la Media Tower all’ingresso. Si tratta, come il nome lascia intendere, di una colonna dedicata all’elettronica di bordo e ricavata nella parte laterale della colonna frigo: ospita, nella parte alta, la centralina di comando CBE e i pannelli di comando del riscaldamento (se Alde con nuovo pannello di comando touch-screen) e dell’eventuale impianto inverter nascosti da un elegante plexiglas fumè, il vano per la tv lcd da 19 o 22 pollici con piatto estraibile e orientabile, un ulteriore vano con copertura in plexiglas fumé per decoder e telecomandi, maniglia di cortesia per la salita e, nella parte inferiore, una pratica scarpiera. Da notare che tutta la colonna è retroilluminata a led con possibilità di scelta tra diverse tonalità comandabili dall’apposito interruttore.

Sempre in questa zona, ecco la nuova tech-tower con frigo Dometic RMD 8505 con porta bombata e rivestimento a specchio, mentre  l’adiacente blocco cucina ha di serie un nuovo piano in vetroresina con lavello e gocciolatoio integrato e peso contenuto in 8 kg. In opzione è disponibile per tutti i modelli lo stesso piano in materiale minerale utilizzato su Flair: il peso maggiore, 22 kg, lo rende però più indicato per i modelli con maggiore portata utile.

Sempre nel blocco cucina, è nuova la forma del mobilio, che nella parte alta non prevede più la vetrinetta scorrevole per la macchina del caffè: a lei è dedicato un apposito vano all’interno di un pensile.  Cambia, inoltre, il sistema di chiusura centralizzata degli armadietti e cassetti inferiori, non più servito da una ghiera girevole ma da un più efficace sistema di blocco con pomello verticale. Ottimo, come sempre, lo sfruttamento degli spazi, con mensole riposizionabili, cassetti e cestelli estraibili, e la costruzione del mobilio, con doppio pistoncino a gas, bordi anticaduta e ingegnoso sistema di aerazione posteriore capace di assicurare il passaggio dell’aria ma anche di contenere eventuali fuoriuscite (es. lo zucchero) nell’armadietto.

La soluzione del WC inserito nella grande doccia, proposta lo scorso anno, è stata ora ulteriormente perfezionata ed equipaggia 7 degli 11 modelli: in particolare, il percorso del wc è ora completamente schermato all’interno del garage. Migliorata, anche, la facilità di estrazione della cassetta dal portello laterale, mentre è confermata la grande doccia separata, dotata di illuminazione a LED, oblò a tetto e asta appendiabiti. Molto fruibile, questo sistema sfrutta a dovere una pregevole porta a battente bombata, rivestita con ecopelle e specchio verticale, per separare, sui modelli che la adottano, la zona anteriore da quella posteriore.

I modelli 69L e 69E vedono consistenti cambiamenti a livello di toilette: un nuovo lavabo traslabile, infatti, permette la creazione di una comoda doccia cilindrica di dimensioni maggiorate.

La zona posteriore, da sempre dedicata alla presenza di un letto, vede la comparsa di un ingegnoso e utile gradino pieghevole che, nei modelli su garage, consente di superare agevolmente il dislivello e raggiungere facilemente il letto. Questo, dotato di materassi in lattice e reti Froli, è circondato, nei modelli con riscaldamento Alde, da convettori.

Tutti i veicoli sono dotati di illuminazione interna esclusivamente a Led: ben distribuita, è alimentata dalla batteria Mastervolt e conta non solo su spot a soffitto e illuminazioni indirette, ma anche su pratici elementi orientabili a collo di cigno.

Nella zona living, cuore dell’allestimento,  è stato riveduto il piantone delle cinture di sicurezza, ora regolabile in altezza e abbattibile nel caso non serva. Confermata, su alcuni modelli, la presenza dell’ingegnosa poltroncina frontemarcia contenuta nel divano laterale di destra e capace di aumentare i posti a disposizione con cintura di sicurezza, e i tavoli con sistema di ampliamento domestico per i modelli con living di grandi dimensioni: un tavolo tondo con monogamba omnidirezionale equipaggia, invece, i modelli con living più compatto.

A livello di impiantistica, oltre a una redistribuzione delle componenti all’interno del doppio pavimento al fine di renderle più raggiungibili e, al contempo, di ottimizzare il bilanciamento dei pesi, si segnala l’aumento dell’autonomia idrica, ora prossima ai 200 litri (modelli serie 79, 120 litri per Arto 59 e 64, 150 per Arto 69 e 74). Il riscaldamento prevede, di serie l’impianto ad aria canalizzata Truma Combi 6. In opzione, i veicoli possono essere equipaggiati di Truma Combi 6E, con resistenze elettriche, oppure di riscaldamento a convettori Alde.

A livello di pesi, infine, le migliorie apportate alla scocca, allo sfruttamento del doppio pavimento e al mobilio interno hanno permesso di guadagnare 80 kg sui valori di tara:  ne traggono giovamento tutti i veicoli, in particolare il best-seller 69 L che, in versione Ducato 2.3 Light 130 cv, gode ora di omologazione a 4 posti anche con massa complessiva di 3500 kg e patente B.

E’ confermata, infine, la partneship tra Niesmann+Bischoff e il Caravan Park Sexten: a coloro che acquisteranno un veicolo serie 2011 del marchio tedesco, sarà infatti consegnato un portachiavi che dà diritto al pacchetto Premium: allo stesso prezzo di una piazzola normale, infatti, i possessori di veicoli Niesmann+Bischoff riceveranno una delle 7 piazzole VIP con orto di erbe aromatiche, un aperitivo di benvenuto, ogni giorno il pane fresco per la colazione, la colazione il giorno della partenza e l’ingresso libero alle zone fitness, sauna e piscina coperta.

I modelli

  • Arto 59 GL: con i suoi 647 cm, è il modello più compatto della gamma Arto. Allestito su Ducato AL-KO con passo di 363 cm, offre tre posti letto grazie al basculante anteriore e al singolo posteriore da 209×98 cm. Il living anteriore, centrale, ha tavolo centrale e può trasformarsi in due ulteriori posti frontemarcia grazie alle poltroncine contenute nella base dei divani. Centrali i servizi, con blocco cucina lineare e toilette passante con doccia indipendente con wc a scomparsa.
  • Arto 64 GL: lungo 689 cm, è il fratello maggiore del 59 GL di cui riprende in toto la pianta interna, fatto salvo per il letto singolo posteriore che, su questo modello, è sostituito da un matrimoniale trasversale da 200×140 cm.
  • Arto 69 E: lungo 715 cm e allestito su Ducato AL-KO con passo di 381 cm, propone l’apprezzata pianta interna con letti gemelli in coda su garage passante. Rinnovato nella pianta interna, offre ora lo stesso living anteriore, con panchette trasformabili in poltrone frontemarcia, degli Arto 59 e 64. Identico è, anche, il blocco cucina, lineare, mentre la toilette, più compatta, offre la nuova doccia cilindrica separabile grazie al lavabo traslabile.
  • Arto 69 L: vero e proprio best seller, offre la classica disposizione con living anteriore con divano a L, tavolo tondo centrale traslabile e poltroncina contrapposta, servizi centrali con cucina a L opposta a Media Tower e Tech-Tower, nuova toilette con doccia cilindrica e armadio guardaroba e, in coda, matrimoniale trasversale su garage. Lungo 715 cm, con Ducato 35L 130 MJ offre 4 posti con massa complessiva di 3500 kg.

  • Arto 69 PL: dedicato alla coppia matura, offre la classica pianta del profilato alla francese, con living anteriore con semidinette a L, tavolo rotondo e poltroncina contrapposta, ingresso, blocco cucina centrale a L con colonna frigo e, in coda, matrimoniale longitudinale sul lato destro con toilette sviluppata in lunghezza.
  • Arto 74 E: oggetto di una profonda rivisitazione, Arto 74 misura ora 748 cm ed è allestito su Ducato AL-KO con asse posteriore singolo e passo di 4 metri.  La massa complessiva, di 4200 (o 4500 kg su richiesta), permette di sviluppare agevolmente la pianta interna con living anteriore, servizi centrali con toilette con doccia Wellness e WC a scomparsa e letti gemelli in coda su garage.
  • Arto 74 L: lungo 748 cm, propone living anteriore panoramico con semidinette a L, tavolo centrale e divanetto contrapposto, cucina centrale a L opposta a Media e Techtower, toilette passante con doccia Wellness e WC a scomparsa con lavabo esterno e, in coda, matrimoniale trasversale su garage.

  • Arto 74 R: nuova proposta, ripropone in toto la pianta del 74 L ma adotta living e cucina lineari: il risultato è una grande spaziosità interna, solitamente riscontrabile su veicoli di dimensioni ben superiori. Non cambiano, invece, la toilette passante e il matrimoniale posteriore.

  • Arto 79 F: novità 2011, la gamma Arto 79 misura 805 cm di lunghezza e sfrutta il Ducato AL-KO biasse con massa complessiva di 5000 kg. La pianta interna sfrutta appieno le dimensioni per offrire un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale ampliabile e omnidirezionale, divanetto contrapposto, ingresso, cucina a L con Tech-Tower, toilette passante con lavabo e WC sulla sinistra e doccia indipendente sulla destra e, in coda, matrimoniale nautico centrale su garage con doppio armadio guardaroba.
  • Arto 79 L: novità 2011, riprende la pianta del 74 L dilatandone ulteriormente gli spazi interni. Il risultato è un living anteriore di grandi dimensioni, in grado di ospitare tranquillamente 8 persone, grazie a un divano a L con tavolo centrale ampliabile e divano biposto contrapposto. Non cambia, invece, il resto dell’allestimento, con cucina centrale a L opposta a Media e Tech-Tower, toilette passante con doccia Wellness e WC a scomparsa con lavabo esterno e, in coda, matrimoniale trasversale su garage.

  • Arto 79 LE: novità 2011, questo grande integrale su Ducato AL-KO biasse sfrutta gli 805 cm di lunghezza per offrire living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale ampliabile e poltroncina contrapposta, blocco cucina a L con Tech-Tower, toilette passante con doccia Wellness e WC a scomparsa, lavabo esterno e, in coda, letti gemelli su garage trasformabili in un maxi letto matrimoniale.

  • Arto 79 R: novità 2011, riprende in toto la pianta dell’Arto 79 LE ma vi associa il living anteriore trasversale e il blocco cucina lineare identici a quelli che caratterizzano l’Arto 74R.

Flair

Gamma ammiraglia di casa Niesmann, Flair è interamente ricondotta senza modifiche. L’unica evoluzione, infatti, è data dal riuscito bagno Wellness che è ora offerto di serie su tutti i modelli (escluo l’8000i CFB dove tale soluzione non è prevista).

La gamma si compone delle versioni 7100i e 8000i, allestite su Iveco EcoDaily 65 e 70C17 e lunghezze di 827, 877 e 899 cm.

  • 7100i W: lungo 827 cm, propone un living anteriore con divano laterale, poltrona indipendente girevole e tavolo bar ampliabile, blocco cucina centrale a L, toilette passante Wellness con doccia domestica, idromassaggio e WC in locale separato e, in coda, matrimoniale trasversale su garage.

  • 7100i CW: lungo, come il 7100iW, 827 cm, ne riprende in toto la pianta sostituendo il living “bar” con un più classico divano a L, tavolo centrale ampliabile e divano contrapposto.
  • 8000i CEBW: lungo 877 cm, propone living anteriore con divano a L, tavolo centrale ampliabile e divano contrapposto, blocco cucina centrale con Techtower, grande toilette Wellness passante con doccia domestica, idromassaggio, lavabo esterno e WC in vano separato e, in coda, letti gemelli su garage.
  • 8000i EBW: lungo 877 cm, ripropone la pianta dell’8000i CEBW sostituendo il living anteriore con la versione bar con divano laterale, poltrona girevole e tavolo ampliabile a parete.
  • 8000i FW: la pianta delle zone anteriori e centrali e la stessa dell’8000i CEBW. Cambia, invece, la parte posteriore, con matrimoniale longitudinale sulla destra su garage.
  • 8000i LW: ripropone, in versione maggiore, la pianta del 7100i CW.
  • 8000i CFB: è il più veicolo più lungo della gamma Flair. Gli 899 cm sono sfruttati per offrire un living anteriore con semidinette a L, tavolo centrale e divano contrapposto, cucina a L opposta alla Tech-Tower, grande toilette passante con doccia indipendente e, in coda, camera da letto padronale con matrimoniale nautico su garage.

Appuntamento al Salone del Camper (Parma, 11/19 settembre), per scoprire di persona tutte le novità 2011 Niesmann+Bischoff.

Read More

Laika: tutte le novità 2011

Ago 9, 2010

Oltre ai già presentati Kreos 5009 e 5010, Laika propone un nuovo profilato con letti gemelli nella gamma di ingresso, l’X660R, e un significativo restyling dell’ammiraglia Rexosline che guadagna ulteriormente in stile e contenuti tecnici.

Storico marchio toscano, Laika guarda al 2011 forte di una gamma di veicoli ben definita e capace di rispondere a diverse tipologie di domande ed esigenze. Presente in tutte le tipologie costruttive, con i furgoni attrezzati Sport, i mansardati Serie X, Ecovip e Kreos, i profilati Serie X e Kreos 3000, i motorhome Rexosline e mansardati e motorhome di grandi dimensioni Kreos 5001 e Rexosline 800L, la casa della cagnetta alata propone significative novità in vista della prossima stagione commerciale. La più eclatante novità è rappresentata dalla nascita di una nuova gamma di profilati caratterizzati da contenuti tecnici superiori, la serie Kreos 5000, ma a fianco a ciò si nota una significativa evoluzione del prodotto che riguarda la classe regina di Laika, la Rexosline.

Partendo dalla base dell’offerta Laika, rappresentata dalla Serie X completamente rinnovata lo scorso anno, fa il proprio esordio un nuovo profilato, l’X 660R. Lungo 699 cm, declina, in dimensioni maggiori, la pianta del già conosciuto X650R. Allestito, come tutti i modelli della Serie X, su Fiat Ducato con telaio CCS e carreggiata posteriore allargata, adotta una semidinette anteriore con tavolo allungabile e poltroncina contrapposta, ingresso avanzato, zona centrale dedicata ai servizi, con blocco cucina lineare opposto alla toilette con doccia ricavabile traslando la parete del lavabo e, in coda, letti gemelli su garage e armadio guardaroba. Da notare, nella zona anteriore, la possibilità di ottenere il letto matrimoniale basculante, la presenza, di serie, di una pratica porta scorrevole per separare la camera da letto posteriore e la disponibilità, in optional, di un secondo armadio guardaroba tra i letti posteriori e della classica semidinette a L con tavolo centrale. Dotato di 4 posti letto, l’X660R può così ospitare, in sosta, fino a sei persone.

Con l’arrivo del nuovo X660R, e dei due Kreos 5009 e 5010, salgono così a 15 i profilati Laika disponibili con letto matrimoniale basculante anteriore.

Salendo di livello, Laika conferma in toto la serie Ecovip, da anni cavallo di battaglia del marchio toscano e completata, la scorsa primavera, dall’innesto dell’Ecovip 6.

Confermata in toto la serie Kreos, caratterizzata dalla presenza di tre mansardati su Iveco 35C14 e 35C18 (3001, 3002 e 3003) e di un grande mansardato da 845 cm di lunghezza allestito su Iveco 50C18: si tratta del Kreos 5001SL. Questo veicolo, in particolare, sarà utilizzato dal Campione Olimpico di Slalom Speciale Giuliano Razzoli in occasione delle trasferte per la prossima Coppa del Mondo di Sci FIS.

Riproposti, senza sostanziali modifiche, anche i profilati Kreos 3000: a differenza dei nuovi 5000, adottano telaio Fiat CCS e non prevedono il doppio pavimento.

Forte di un successo affermato  grazie anche alla personalità di un progetto che, negli anni, ha saputo creare un concetto di integrale personale e immediatamente riconoscibile, Rexosline rappresenta il modo di intendere il motorhome in casa Laika. Non si tratta, quindi, di una rivoluzione, ma di una evoluzione del prodotto che, mantenendo tutte le caratteristiche e le peculiarità che lo hanno contraddistinto fino ad ora, si arricchisce di nuovi contenuti.

Allestiti, come di consueto, su meccaniche Fiat Ducato con telaio AL-KO AMC e Iveco Daily ed EcoDaily con trazione posteriore e ruote gemellate, gli integrali ricevono nuovi specchi retrovisori maxi-dimensionati tipo pulmann dotati di verniciatura silver, di luci diurne a LED integrate nel frontale, di un nuovo fascione lucido sottoparabrezza che si integra meglio con questo e con l’adiacente cofano motore, di una nuova griglia automobilistica per la calandra e di inedite grafiche esterne a effetto tridimensionale. Sempre per quanto riguarda la scocca, il pavimento riceve il rivestimento esterno in vetroresina a garanzia di una maggiore resistenza ad agenti atmosferici ed eventuale pietrisco sollevato in marcia.

Completamente confermata l’impostazione della cabina di guida, servita da due porte stampate in vetroresina e dotate di alzacristalli elettrici, serrature automobilistiche e chiusura centralizzata, i tecnici Laika si sono concentrati sul rivestimento interno, ora realizzato in pregiato materiale soft-touch beige, abbinato agli inserti effetto radica presenti sul cruscotto e sulle porte stesse e personalizzati con tanto di logo Rexosline. Sempre nello stesso materiale soft-touch sono stati realizzati i montanti laterali che uniscono, all’interno, l’abitacolo con la cabina di guida, garantendo così una perfetta integrazione tra i due ambienti. In questa zona, poi, è da segnalate il nuovo sottobasculante a effetto nautico, rivestito con materiale Laika Iso-DeLuxe e dotato di luci a led bianche e azzurre.

Sempre per quanto riguarda l’illuminazione a led, questa è stata estesa anche alla parte inferiore delle dinette: l’effetto, poi, è sottolineato dalla presenza di uno zoccolo in alluminio fasciante che, tra l’altro, protegge efficacemente il mobilio.

Questo, di ispirazione nautica, reca nuove maniglie personalizzate con il logo Laika, mentre tutti i modelli (salvo Rexosline 600 e 680), adottano un nuovo rivestimento fumé a specchio per il frigorifero. Ultime novità, infine, riguardano la toilette: grazie ad una apposita tecnologia, lo specchio del bagno è dotato di due fasce verticali illuminate che creano un piacevole effetto di retroilluminazione, anch’esso di ispirazione nautica (non disponibile su Rexosline 600, 680 e 723 per motivi tecnici).

Confermata, invece, la gamma dei modelli, con i Rexosline 600, 650 e 680 allestiti su Fiat Ducato 35L o 40H abbinato al telaio AL-KO AMC, i Rexosline 720, 721, 722 e 723 sviluppati a partire dal telaio scudato dell’Iveco Daily 35C14 e 35C18 e l’ammiraglia Rexosline 800L su Iveco Daily 50C18. Da notare che i modelli 720, 721, 722, 723 e 800L possono essere abbinati alla nuova motorizzazione Iveco con propulsore 3.0litri Twin Turbo Euro 5 EEV da 170 cv.

Appuntamento, quindi, al Salone del Camper (Parma 11/19 settembre) per scoprire di persona i nuovi Kreos 5000, l’X660R, i rinnovati Rexosline e tutte le novità Laika.

Read More

Sunlight: in anteprima la gamma 2011

Ago 6, 2010

Marchio del Gruppo Hymer caratterizzato, sin dalla sua nascita, da un attento rapporto tra qualità e prezzo di acquisto, Sunlight propone, in vista della prossima stagione commerciale, due linee di veicoli motorizzati: allestiti su Fiat Ducato 100 e 130 Multijet, contemplano le classi A (mansardati) e T (profilati).

Read More

Concorde: le primissime novità 2011

Ago 1, 2010

Marchio tedesco di altissimo prestigio, Concorde annuncia alcune delle novità che ne caratterizzeranno la gamma 2011. La presentazione, che avverrà al Caravan Salon di Duesseldorf (28 agosto/5 settembre), svelerà gli aggiornamenti effettuati sulle gamme Charisma e D-Liner, ma soprattutto i nuovi mansardati Cruiser Daily, il restyling dei Cruiser e del top di gamma Liner.


Read More

Arca: il futuro è nel segno dell’ecologia

Lug 30, 2010

Dopo aver introdotto, lo scorso anno, l’M699 GLT Green, primo veicolo progettato tenendo in considerazione la compatibilità ambientale, Arca continua nella strada intrapresa e presenta i nuovi M720 Eco, disponibili nelle versioni GLM e GLT.

Read More

Roller Team: la gamma 2011

Lug 26, 2010

Roller Team guarda al futuro introducendo un nuovo sistema costruttivo per le pareti, aggiornando la gamma di accesso Auto-Roller e proponendo una nuova gamma di profilati con letto matrimoniale basculante che farà il proprio esordio al Salone del Camper di Parma.

Marchio italiano del gruppo Trigano, Roller Team propone, in occasione della prossima stagione commerciale, significative novità. Prima tra tutte l’introduzione di un nuovo sistema costruttivo per le pareti: denominato EXPS – Extreme Protection System, vede l’introduzione dello styrofoam come isolante, materiale che aumenta la coibentazione termico/acustica del veicolo ed evita l’eventuale propagazione di infiltrazioni di acqua, e di un nuovo estruso plastico ad alta densità presente in tutto il perimetro delle pareti e delle finestre in sostituzione dei tradizionali regoli in legno: immarcescibile, questo materiale impedisce l’ingresso di acqua all’interno della parete. In più, la parte inferiore della parete è rivestita in laminato plastico, evitando così ogni possibile contatto tra la parte interna della parete e gli agenti atmosferici.

Read More

Knaus SkyWave: il primo profilato con basculante del marchio delle due rondini

Lug 23, 2010

Knaus guarda al futuro con ottimismo: in vista della prossima stagione commerciale, in particolare, a fianco alle consolidate gamme di mansardati Sport Traveller, di profilati compatti Van-Ti, di profilati Sport Ti e Sun Ti, di furgonati BoxStar e di integrali Sport Liner e Sun Liner, lancia una nuova gamma di profilati con letto matrimoniale anteriore basculante.

Read More

Caravans International: in anteprima, tutte le novità 2011

Lug 19, 2010

Un nuovo sistema costruttivo per le pareti, interventi mirati e diverse migliorie segnano la produzione 2011 di Caravans International: al Salone del Camper, inoltre, faranno il proprio esordio i nuovissimi profilati con letto matrimoniale basculante.

Marchio italiano del gruppo Trigano, Caravans International propone, in occasione della stagione commerciale 2010/2011, significative novità. Prima tra tutte l’introduzione di un nuovo sistema costruttivo per le pareti: denominato EXPS – Extreme Protection System, vede l’introduzione dello styrofoam come isolante, materiale che aumenta la coibentazione termico/acustica del veicolo ed evita l’eventuale propagazione di infiltrazioni di acqua, e di un nuovo estruso plastico ad alta densità presente in tutto il perimetro delle pareti e delle finestre in sostituzione dei tradizionali regoli in legno: immarcescibile, questo materiale impedisce l’ingresso di acqua all’interno della parete. In più, la parte inferiore della parete è rivestita in laminato plastico, evitando così ogni possibile contatto tra la parte interna della parete e gli agenti atmosferici.

Read More

McLouis: modello per modello, tutta la gamma 2011

Lug 12, 2010

Una nuova gamma di approccio, una nuova gamma di integrali e un sostanziale restyling per l’ammiraglia Tandy caratterizzano il 2011 di McLouis.

Presente sul mercato da ormai più di dieci anni, in occasione della prossima stagione commerciale McLouis rinnova significativamente i propri prodotti completando la propria gamma attraverso la nuovissima gamma di integrali Nevis, rilanciando la sfida nella fascia entry-level attraverso i nuovi Glamys e aggiornando i già apprezzati Steel e Tandy.

Read More

Elnagh: modello per modello, ecco le novità 2011

Lug 8, 2010

Due importanti novità che si posizionano all’opposto: da una parte il grande ritorno delle caravan, dall’altro quello degli integrali. Tra restyling, innovazioni e nuovi modelli, ecco le novità Elnagh per la prossima stagione commerciale.

Read More

Mobilvetta: in anteprima, ecco la gamma 2011

Lug 5, 2010

Due nuovi Kea M, tre nuovi K-Yacht MH e una nuova, prestigiosa gamma di integrali di alto livello da scoprire al Salone del Camper: ecco le proposte Mobilvetta per la prossima stagione commerciale.

Marchio storico del veicolo ricreazionale Made in Italy, Mobilvetta si ripresenta ai blocchi di partenza della nuova stagione commerciale forte di numerose certezze, peraltro conseguite in un momento non facile per il mercato, e con un gran numero di novità destinate a completare una gamma di veicoli completa e dedicata ad assecondare le esigenze di ogni tipologia di utenza. La gamma prodotti 2011, quindi, si inserisce nel solco tracciato lo scorso anno ma non manca di proporre soluzioni e prodotti nuovi facendo così crescere catalogo e, naturalmente, attrattività.

Read More

Bavaria: ecco la collezione 2011

Lug 2, 2010

Tre gamme, 57 modelli e 4 tipologie costruttive: Bavaria rinnova la serie regina Fjord, ora completata da 6 nuovi integrali su Sprinter, e annuncia la prossima presentazione di un furgone attrezzato.

 

Nato nel 1997, il marchio francese Bavaria si è caratterizzato, negli ultimi due anni, come il prodotto che, all’interno del Gruppo Pilote, ha saputo trovare un proprio percorso stilistico proponendo interni moderni e non convenzionali a fianco a una ormai consolidata e apprezzata tecnica costruttiva. Un binomio vincente, quello tra tecnica e design personale, che caratterizza fortemente i prodotti e che ottiene positivi riscontri presso la clientela, tanto da far segnare, in questa stagione, un incremento del 40% della produzione rispetto alla stagione precedente.

Read More

Frankia: tutte le novità della prossima stagione

Giu 25, 2010

Prestigioso marchio tedesco, da sempre alla ricerca di soluzioni originali e innovative, Frankia, in occasione della gamma 2010/2011, conferma interamente la propria produzione e introducendo alcune, significative novità. Non mancano, infatti, nuove versioni, che introducono nuove piante interne o che modificano planimetrie già esistenti, nuove meccaniche di base e, addirittura, una nuova gamma di prodotto.

Read More

Laika: ecco, in anteprima, i nuovissimi Kreos 5000

Giu 22, 2010

Telaio ribassato AL-KO AMC, doppio pavimento coibentato e riscaldato, stufa Alde a convettori e tanto stile ed eleganza per la nuova classe regina dei profilati Laika.

Se non è una rivoluzione, poco ci manca: da sempre attenta nel presidiare la fascia alta del mercato, in vista della prossima stagione Laika lancia infatti una nuova gamma di profilati che si posizionano al vertice dell’offerta e della tipologia potendo contare su soluzioni tecniche e stilistiche di prim’ordine.

Read More

Pilote: in anteprima, tutta la gamma 2011

Giu 16, 2010

Forte di una positiva stagione commerciale 2009/2010, Pilote lancia la produzione 2011 caratterizzandola per ampiezza, completezza e, non ultimo, per una eclatante novità esclusiva.

Articolata sulle ormai consuete tre gamme di prodotto, la nuova produzione spazia dai mansardati ai motorhome compatti, dai profilati ai maxi integrali biasse guidabili con patente C e massa complessiva a pieno carico di ben 60 quintali, per un totale di 50 modelli ben suddivisi e in grado di rivolgersi a tutte le tipologie di utenza.

Read More